Cucinare senza grassi, 3 ricette golose ma super fit

Per un fisico sano e fit, lo sappiamo bene, il solo allenamento non basta: bisogna prestare molta attenzione alla dieta. La cucina deve essere povera di grassi e non c’è niente di meglio che affidarsi alla cottura in pentole con rivestimenti antiaderenti di ultima generazione come quelle di Le Creuset. Ecco 3 ricette super healthy da fare in pentola per cucinare senza grassi, ma con amore!


Cucinare senza grassi ma con gusto? Certo che è possibile ed è la promessa di Le Creuset che con le sue pentole antiaderenti di ultima generazione ci da la possibilità di cucinare in maniera gustosa, ma utilizzando pochissimi grassi.

Un corpo bello è un corpo sano. Non ci stancheremo mai di ripetere che magrezza non fa rima con salute e anzi, dobbiamo sempre prestare molta attenzione ad assumere tutti i macronutrienti di cui il nostro corpo necessita.
QUI per esempio abbiamo parlato delle proteine, fondamentali per ridurre la massa grassa.

Cucinare senza grassi, con gusto

Al giusto allenamento quindi va abbinata una corretta alimentazione che deve essere povera di grassi ma ricca di vitamine, proteine e carboidrati.

La nostra dieta deve essere ben bilanciata e bisogna trovare il giusto escamotage per mangiare bene senza rinunciare al gusto.

In nostro aiuto arrivano le pentole antiaderenti che ci permettono di cucinare senza l’aggiunta di olio o burro.

Ma attenzione ai materiali che vengono utilizzati per l’antiaderenza: devono essere PFOA FREE e non rilasciare sostanze cancerogene!

Le Creuset, brand francese di accessori per la cucina di altissima qualità, lancia sul mercato un rivestimento antiaderente di ultima generazione, che rende la linea prodotti versatile e ben 4 volte più resistente.

La superficie in PTFE (certificata PFOA free) è ora più resistente all’abrasione e all’utilizzo di utensili di metallo con la sua speciale formula minerale. La struttura a 6 strati, grazie al processo elettrochimico di anodizzazione, impedisce ai materiali di deformarsi.

Un buon antiaderente è il segreto per scoprire il piacere di pietanze leggere in cui il sapore degli ingredienti viene rispettato e valorizzato.

Con l’antiaderente, la cottura avviene in maniera perfetta, grazie alla diffusione del calore uniforme ed omogenea.

3 ricette super fit con gusto

Ecco allora 3 ricette super FIT per cucinare senza grassi, che Le Creuset regala ai lettori di MyFitnessMagazine. Vi invitiamo prepararle e vi chiediamo di mandarci le foto del risultato finale: le pubblicheremo sui nostri social!

Frittata ai profumi dell’orto

Deliziosa frittata da realizzare in pochissimo tempo, senza utilizzare olio! In estate o in inverno, calda o fredda, conquisterà tutti!

Ingredienti per 6 persone
6 uova
1 cipolla piccola
8 pomodorini datterini
6 foglie di basilico
4 steli di erba cipollina
3 cucchiai di Grana Padano
qb sale e pepe

Prodotto consigliato: padella bassa 24 cm

Procedimento:
Tagliare i pomodorini a spicchi, la cipolla a rondelle sottili, l’erbetta cipollina a piccoli tocchetti e il basilico a listarelle fini. In una ciotola, rompere le uova, unire il formaggio e tutti gli altri ingredienti: sbattere con una frusta e regolare di sale e pepe. In una padella Le Creuset versare il composto e cuocere a fuoco medio/basso con il coperchio per 6/7 minuti. Controllare la cottura ed eventualmente girare la frittata.

Consigli dello chef:
È consigliato l’utilizzo del coperchio per consentire alla superficie della frittata di cuocere facilmente grazie alla formazione del vapore. Servire a fette come portata unica oppure a cubetti come fingerfood.

Arcobaleno di verdure e pane express

Una semplice ricetta che racconta la storia dell’antico matrimonio tra pane e verdure: adatta anche a chi preferisce un’alimentazione vegetariana o vegana.
Questo pane senza lievito è morbido e profumato, tradizionale del Medio Oriente e del Mediterraneo (dal Nord Africa all’Afganistan). Viene anche chiamato Pita Greca o Pane Arabo.

Tempo di preparazione: 15 Minuti
Tempo di cottura: 5 Minuti

Prodotto consigliato: wok 28 cm

Ingredienti per 6 persone
Per il pane
300 g Farina “0”
160 ml acqua
mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
il succo di mezzo limone
Sale

Per le verdure
1 porro piccolo
1 zucchina
1 carota
1 foglia di verza
1 peperone rosso
1 bietola cinese (pak-choi)

A piacere
Formaggio spalmabile alle erbe
Humus di ceci
Maionese vegetale

Procedimento per il Pane:
In una ciotola unire la farina, il bicarbonato, il succo di limone e l’acqua. Lavorare fino ad ottenere un impasto uniforme e lasciar riposare temperatura ambiente coperto per circa 10 minuti.
Dividere l’impasto in 6 palline, appiattirle e cuocere in una padella Le Creuset da entrambi i lati fino ad ottenere una bella doratura. Metterli nel piatto, guarnirli con le verdure calde e a piacere formaggio spalmabile, humus o maionese vegetale.

Procedimento l’arcobaleno di verdure:
Tagliare le carote, il porro e le zucchine a rondelle, il pak-choi in 4 per il verso della lunghezza, i peperoni a fettine sottili e la verza in pezzi regolari.
Rosolare il porro in un filo d’olio, aggiungere le carote, cuocere pochi minuti e aggiungere il resto degli altri ingredienti. Se occorre sfumare con mezzo bicchiere di acqua salata. Aggiustare con sale e pepe e il mix di erbe e spezie.

Condire il pane con la maionese vegetale, il formaggio, l’humus o semplicemente con olio extravergine, poi farcire con le verdure. Il pane può essere arrotolato su sé stesso o piegato come una piadina.

Consigli dello chef:
Il pane potrà essere preparato anche con farine integrali, di kamut o altri cereali non raffinati. Abbinare con un vino rosso leggero.

Soffice al cioccolato bianco e confettura ai frutti rossi

Una deliziosa torta leggera priva di zucchero da preparare direttamente in casseruola. Non richiede carta da forno o “grassi” e si conserva bene. Deliziosa accompagnata da una confettura di frutti rossi

Tempo di preparazione: 10 Minuti
Tempo di cottura: 30 Minuti

Prodotto consigliato: casseruola 18 cm

Ingredienti per 6 persone

Torta
2 uova
120 g cioccolato bianco senza zucchero
120 g fecola di patate
100 g stevia rebaudiana
100 g burro di cocco
mezza bustina lievito vanigliato
vaniglia a piacere

Salsa
100 g stevia rebaudiana
20 ml succo di limone
300 frutti rossi a piacere

Procedimento per la Torta:

In una lattiera Le Creuset unire il cioccolato al burro di cocco e far sciogliere il tutto. Mettere in una ciotola la fecola, la stevia e le uova e con una frusta lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso. Unire il burro con il cioccolato. Preriscaldare il forno a 180° con azione ventilata. Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti. Controllare la cottura con uno stecchino.

Procedimento per la salsa:
Mettere la stevia, i frutti rossi e il succo di limone in una piccola padella o lattiera Le Creuset. Portare a bollore e cuocere per alcuni minuti.

Consigli dello chef:
Accompagnare la torta con la salsa tiepida. Abbinare con una tazza di caffè, un cappuccino, oppure un vino “passito” o “liquoroso”.

E dopo gli squat…tutti in cucina!

La linea Le Creuset, dall’elegante e rinforzato interno nero, è compatibile con tutti i piani cottura, compresi l’induzione e il forno (fino a 260°). Facilmente lavabile in lavastoviglie, si compone di padelle, pentole, tegami e grill di tutte le forme e le dimensioni.

Da oggi niente più scuse, dopo addominali e squat dedichiamoci anche a un’alimentazione sana ma sempre ricca di gusto. Come abbiamo visto, cucinare senza grassi è facilissimo con gli attrezzi giusti.

Tutti i prodotti Le Creuset sono disponibili in store e online 

Abbiamo parlato di “falsi miti” sui carboidrati e sul pane anche qui, date un’occhiata!

(A.L.)

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità