Quanti modi conoscete per restare in forma?

Restare in forma è spesso sinonimo di palestra nella mente delle persone, ma con un dispositivo Fitbit al polso tutto cambia: la palestra può essere (anche) intorno a noi. Sempre. Perché benessere non significa solo fare attività fisica; per stare bene bisogna riposare adeguatamente, rilassarsi, mangiare in modo sano e muoversi. Il parere della Prof.ssa Daniela Lucini, Responsabile Servizio di Medicina dello Sport ed Esercizio Fisico, Istituto Auxologico Italiano, Milano.

Restare in forma è spesso sinonimo di palestra nella mente delle persone, ma con un dispositivo Fitbit al polso tutto cambia: la palestra può essere (anche) intorno a noi! Sempre.

Perché benessere non significa solo fare attività fisica; per stare bene bisogna riposare adeguatamente, rilassarsi, mangiare in modo sano e muoversi.

Gli smartwatch e tracker Fitbit vengono, infatti, in aiuto per monitorare ciascuno di questi aspetti ma non solo: attraverso l’app offrono anche consigli e suggerimenti per essere fisicamente attivi e fare la giusta dose di movimento quotidiano.

Quanti modi conoscete per restare in forma?

Gli esperti (e noi insieme a loro) lo ripetono da anni: praticare un’adeguata attività fisica non solo contribuisce al miglioramento dello stile di vita e del benessere psicofisico, aiutando a gestire stress e ansia, ma è anche un ottimo strumento per la prevenzione di alcune patologie.

Rendere le persone sempre più consapevoli del proprio stato di salute, attraverso un approccio che combina attività fisica, sonno, alimentazione e gestione dello stress come chiave per connettersi col proprio benessere, è ciò che unisce e accomuna Fitbit e l’Istituto Auxologico Italiano.

Attività fisica, strumento di prevenzione

“Non vi sono ormai dubbi che l’attività fisica sia un vero strumento di prevenzione e terapia di moltissime patologie croniche”, ha dichiarato la Prof.ssa Daniela Lucini, Responsabile Servizio di Medicina dello Sport ed Esercizio Fisico, Istituto Auxologico Italiano, Milano. “Un dato di particolare interesse è che l’esercizio fisico rappresenta anche uno strumento che garantisce vantaggi immediati (e non solo futuri!) come il benessere ed il miglioramento della performance lavorativa! Riesce infatti a migliorare i vari meccanismi da cui dipende il funzionamento dell’organismo e quindi lo stato di salute.

Per ottenere questi vantaggi, meglio lavorare su due livelli: da un lato cogliere ogni occasione per ridurre la sedentarietà e dall’altro eseguire un esercizio strutturato comprendente sia attività endurance aerobica (come camminare, nuotare, andare in bici) che di rinforzo muscolare e flessibilità.

Il programma di esercizio dovrebbe essere personalizzato in base alle esigenze, caratteristiche ed obiettivi clinici di ogni persona, per meglio garantire i risultati.”

Monitorare la propria condizione

“Durante l’attività sportiva, un monitoraggio costante della propria condizione è molto importante per avere un quadro completo del proprio stato di salute fisica e mentale”, dichiara Giovanni Bergamaschi, Head of Fitbit Southern Europe @Google. “I dispositivi indossabili motivano le persone a svolgere una vita meno sedentaria e incentivano una sana attività fisica. Che si tratti di una corsa o di una nuotata, che si voglia tener traccia di un lungo giro in bicicletta o solo contare i passi della giornata, i nostri smartwatch possono venire in aiuto monitorando le prestazioni del fisico e rilasciando dati che possono essere elaborati in ottica di benessere e di prevenzione”.

La funzione Recupero Giornaliero di Fitbit

La funzione Recupero Giornaliero di Fitbit, inclusa nel servizio in abbonamento Premium, ad esempio, utilizza i dati e le informazioni sullo stato fisico dell’individuo, tra cui livelli di attività recente, andamento del sonno e variabilità del battito cardiaco (HRV) per valutare se si è pronti per una sessione di allenamento o se optare per il riposo. Inoltre, sulla base del proprio punteggio di recupero, propone consigli dinamici sia per esercizi che per attività di rilassamento.

Il Recupero Giornaliero è una delle tante funzioni offerte da Fitbit.

L’app Fitbit, connessa con il proprio dispositivo, consente infatti di monitorare i principali parametri di salute e offre un valido aiuto per raggiungere i propri obiettivi di forma fisica.

La funzione Minuti in Zona Attiva

La funzione Minuti in Zona Attiva, ad esempio, è molto importante per monitorare il proprio movimento: grazie alla tecnologia di tracciamento del battito del cuore 24/7 PurePulse  – che combina un sensore di rilevazione cardiaca con un algoritmo personalizzato – si è in grado di misurare lo sforzo di ogni attività intensa (dagli allenamenti HIIT alla lezione di power yoga fino alla camminata veloce) rilevando anche i progressi verso gli obiettivi giornalieri e settimanali fissati, e fornendo avvisi in tempo reale per rendere gli allenamenti più efficaci.

Invia anche una notifica ogniqualvolta la frequenza cardiaca è al di fuori delle soglie personali abituali.

I parametri di questa funzione si basano sulle raccomandazioni delle principali organizzazioni di salute mondiali. Tra queste, l’OMS.

E l’OMS consiglia di eseguire ogni settimana dai 150 ai 300 minuti di attività fisica endurance aerobica ad intensità moderata (oppure 75-150 minuti se vigorosa), a cui associare esercizi di rinforzo muscolare ad intensità moderata un paio di volte.

Controllare la propria attività

I dispositivi Fitbit sono, quindi, un supporto per restare in forma, anche senza dover andare in palestra. Lo smartwatch Fitbit Versa 3, ad esempio, proposto con 6 mesi di Fitbit Premium incluso nel prezzo, è un alleato perfetto per vivere in modo sano e tenere sotto controllo la propria attività. Fitbit Versa 3 è in grado di monitorare diversi sport con più di 20 allenamenti disponibili.

Dà indicazioni sulle zone cardiache toccate, l’energia bruciata, l’altitudine, il ritmo e l’impatto che l’attività fisica ha avuto sull’intera giornata e offre anche la possibilità di visualizzare il percorso fatto in bici, camminando o correndo, grazie al GPS integrato.

Versa 3 include anche tutte le già note funzioni essenziali di benessere e forma fisica Fitbit, come il rilevamento automatico dell’allenamento con SmartTrack, il livello e il punteggio di attività cardio e il consumo di ossigeno (VO2 Massimo), nonché i piani di scale saliti e gli utilissimi promemoria orari per il movimento.

Le tendenze chiave di salute e forma fisica

Abbinato al servizio Fitbit Premium, Versa 3 permette di visualizzare nel pannello Metriche di salute dell’app Fitbit, le tendenze chiave di salute e forma fisica.

Qui è possibile tracciare la propria frequenza respiratoria (respiri medi al minuto), il battito a riposo e la variabilità della frequenza cardiaca (variazione di tempo tra ogni battito cardiaco).

Versa 3 integra inoltre un sensore per la rilevazione della saturazione di ossigeno (SpO2), che rende accessibile nell’app una stima delle fluttuazioni del livello di ossigeno nel flusso sanguigno, che possono indicare variazioni nella respirazione durante il sonno e influenzare il benessere psico-fisico.

Alimentazione e sonno

Per il benessere quotidiano e per poter sostenere una corretta sessione di allenamento è opportuno seguire anche una corretta alimentazione: con Fitbit è possibile monitorare il consumo delle calorie, il livello di idratazione, ma anche accedere a molte gustose ricette (disponibili con Premium).

Infine, quando si parla di allenamento bisogna anche prevedere dei momenti di recupero, per questo Fitbit permette di monitorare il proprio sonno (la qualità, la durata e anche i momenti di russamento) e offre un servizio di sveglia intelligente.

Non solo, Fitbit Premium propone anche sessioni di rilassamento, respirazione guidata e mindfulness.

Quali sono i vostri segreti per restare in forma? Abbiamo parlato di Fitbit anche qui a proposito di come prendersi cura del proprio riposo e qui di psicologia positiva, con i consigli per sentirsi più forti.

(Simona Recanatini)

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità