Crossfit, countdown per il Gensan Italian Showdown

ITS17_04

La comunità Crossfit è in gran fermento. È tutto pronto per la seconda edizione del Gensan Italian Showdown, in programma dal 28 al 30 aprile 2017 presso Malpensa Fiere, che si preannuncia già da record: 1.000 iscritti in sole 8 ore e un montepremi di oltre 25.000 euro. L’idea della manifestazione è tanto semplice quanto rivoluzionaria: permettere a tutti gli appassionati di CrossFit di partecipare alla competizione per vivere l’emozione di una vera gara e per misurare i propri limiti e progressi insieme ai compagni d’allenamento. Ben 22 le nazioni presenti: con oltre 100 atleti iscritti la Francia è per il secondo anno consecutivo la nazione straniera più rappresentata, seguita da Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Austria e Belgio, che schierano ciascuna fino a 40 concorrenti. Tra tutte le nazioni straniere, una su tre è rappresentata da almeno 10 atleti, a conferma che l’appuntamento italiano è atteso anche oltre confine e coinvolge tutta la Community degli Affiliati CrossFit europei.
Novità di quest’anno è l’emergente categoria Junior (15-17 anni), che si posiziona con un 4% di partenza grazie al premio Xenios USA: una sponsorizzazione tecnica di un anno per supportare i giovani talenti. Il target di punta rimane la fascia 18-34, con un’affluenza del 62%, a seguire la 35-44 con il 24%. Degno di nota è l’aumento della partecipazione femminile, che cresce sempre più.

 

Tutti possono accedere alla competizione
Solitamente nelle competizioni di fitness solo alcune centinaia di atleti sono ammessi all’evento dal vivo: questi vengono scelti attraverso prove eseguite da ciascun candidato all’interno della propria palestra, filmate e poi inviate all’organizzazione per la verifica del punteggio.

ITS17_01
Questo meccanismo di qualifica online causa spesso contestazioni sulla validità dei risultati e sul fatto che gli atleti possono decidere di competere in categorie più facili rispetto al proprio livello di prestazioni, falsando di fatto lo spirito sportivo della competizione. A Italian Showdown invece tutti possono accedere alla competizione senza alcuna qualifica online e i primi 1.000 iscritti hanno accesso diretto al primo giorno dell’evento dal vivo.

Allenarsi con Crossfit
CrossFit ha origine negli anni Settanta in California, inventato dall’ex ginnasta Greg Glassman come sistema di allenamento per i corpi speciali dell’esercito americano. Alla fine degli anni Novanta ha iniziato a diffondersi in tutti quei settori dove è richiesta un’eccellente forma fisica per affrontare con successo sfide multiple, diverse e casuali: forze di polizia, lottatori e atleti olimpionici.

ITS17_02

Oggi CrossFit è un programma di fitness rivolto a tutti, riconosciuto a livello mondiale come sistema di allenamento che, più di ogni altra disciplina praticata normalmente in palestra, è in grado di migliorare rapidamente e profondamente la forma fisica e il benessere. Oltre ad essere un sistema di allenamento aperto, CrossFit è anche una Community diffusa in tutto il mondo, con oltre 15.000 affiliati aperti dal 2001 ad oggi, di cui oltre 400 in Italia negli ultimi sei anni. MFM

#ITS17 #UNCOPIABLE

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità