Sci, sport e terme: una vacanza in Carinzia

carinzia-copyright-karntenwerbung_daniel-zupanc_moelltalergletscher

La stagione dello sci è nel vivo. Principianti, esperti, discesisti provetti, sciatori tranquilli, non importa: qualunque sia la propria attitudine sulla neve, le 30 zone sciistiche della Carinzia e del Tirolo orientale garantiscono varietà e divertimento su circa 800 chilometri di piste in alta quota, larghe e facili per le famiglie o a cunette e halfpipe per i più “adrenalinici” senza dimenticare i pendii incontaminati apprezzati dagli sci alpinisti, dai freerider e da chi ama l’attività in neve fresca.
Le vacanze invernali in Carinzia sono interessanti anche fuori dalle piste da sci. Mentre in montagna gli sciatori si scatenano, i fondisti scoprono gli itinerari panoramici più belli e i pattinatori si godono il paesaggio invernale sul ghiaccio naturale dei laghi. Il Lago Weissensee è la pista di pattinaggio naturale più grande d’Europa. Chi vuole caricare le batterie e liberare l’anima può godere di passeggiate nel paesaggio innevato o rilassarsi su una carrozza trainata dai cavalli sulla neve. Una delle esperienze più suggestive è l’escursione al chiaro di luna con le ciaspole sul Dobratsch, che permette di ammirare la volta stellata. Un’altra località molto adatta per gli amanti della natura è la Valle Lesachtal, un angolo incontaminato fra le Dolomiti di Lienz e le Alpi Carniche. Chi vuole tornare bambino e volare a valle sulla slitta, non può perdere la pista naturale da slittino lunga 8,4 chilometri sul Monte Dreiländereck.

carinzia-copyright-karntenwerbung_franz-gerdl_leppneralm01

Dallo sci alle terme in Carinzia il passo è breve: Bad Kleinkirchheim ha dato i natali a grandi campioni dello sci austriaco, come l’olimpionico Franz Klammer, ma è anche molto rinomata per la sua offerta termale. A pochi passi dalle piste si trova il centro Thermal Römerbad, davvero perfetto per riprendersi da una giornata sulla neve. Anche le Kärnten Therme di Villach sono ricche di fascino: l’area divertimenti con fantastici scivoli o il nuoto della sirena sono molto apprezzati soprattutto dai bambini. Da provare la sauna con la luna piena… Chi vuole fare il bagno nei laghi carinziani anche d’inverno, lo può fare non solo in occasione del tuffo di Capodanno a Velden am Wörthersee. Ultime, ma non per importanza, le Kärntner Badehäuser (case dei bagni carinziani) di Millstatt e Pörtschach, che uniscono il wellness sui laghi a vedute mozzafiato anche d’inverno. Pronti a ricaricare le batterie? MFM

 

Foto: copyright karntenwerbung – daniel zupanc – moelltalergletscher (apertura); karntenwerbung – franz gerdl – leppneralm (foto testo)

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità