Mobilità sostenibile anche nei mesi invernali con Shimano STEPS

Le e-bike equipaggiate con sistemi Shimano STEPS per city, trekking e MTB sono perfette per muoversi (e tenersi in allenamento…) in città, evitando così di utilizzare la propria auto o i mezzi di trasporto pubblici. Anche in inverno.
Le bici elettriche conquistano dal primo istante e sono un mezzo adatto a chi è in forma (permettendogli di mantenerla…) ma anche a chi lo è un po’ meno (aiutandolo a ritrovarla…). Negli ultimi mesi, la tematica relativa alla mobilità sostenibile ha preso sempre più piede nelle città italiane tra decreti approvati, sperimentazioni, limitazioni e sharing. I cittadini italiani stanno rivolgendo grande attenzione verso la soluzione elettrica, che permette di non inquinare e di proteggere l’ambiente, ma anche di risparmiare denaro, di divertirsi durante i tragitti quotidiani e di restare attivi fisicamente.

Shimano, il brand giapponese di componentistica e tecnologia per biciclette più noto al mondo, da sempre attento alla sensibilizzazione sui temi della mobilità sostenibile e dello stile di vita sano e all’aria aperta, sostiene che l’e-bike sia il mezzo perfetto per permettere, anche ai più pigri e ai meno allenati, di scoprire e riscoprire il mondo delle due ruote, anche nella stagione invernale.

Shimano STEPS

La bici, primo esempio di mobilità sostenibile, rispecchia per Shimano una valida alternativa alle forme canoniche di trasporto, e le sue e-bike equipaggiate con tecnologia Shimano STEPS sono il giusto compromesso che unisce la semplicità d’uso di una bicicletta tradizionale alla comodità restituita dalla potenza della pedalata assistita.

Le e-bike equipaggiate con sistemi Shimano STEPS per city, trekking e MTB sono perfette per muoversi in città evitando così di utilizzare la propria auto o i mezzi di trasporto pubblici.

L’assistenza offerta fino a una velocità massima di 25km/h consente di percorrere anche lunghi tragitti evitando il traffico e risparmiando tempo. Le e-bike con Shimano STEPS permettono a chiunque di pedalare senza troppi sforzi grazie alle tre modalità di assistenza – Eco, Trail e Boost: andare in bicicletta non significherà più solamente sudore e fatica.

A differenza della micromobilità elettrica, che vede protagonisti monopattini, segway, hoverboard, skateboard e monoruote, le e-bike con pedalata assistita permettono di mantenersi in movimento, azzerando la fatica e rendendo più semplice e agevole qualsiasi tipo di percorso.

E-bike anche in inverno

Spesso le e-bike sono pensate come compagne perfette nella stagione estiva, durante le vacanze o per una gita fuori porta. Freddo e pioggia demotivano le persone che smettono di usarle nel pieno inverno. Altre invece temono che la stagione invernale possa rovinare le e-bike, quando utilizzate sotto la pioggia o nella costante umidità invernale.

Ma non è così. La tecnologia Shimano STEPS presente sulle diverse e-bike è infatti impermeabile, anche in caso di forti piogge, confermandosi una valida alternativa al traffico in tilt, dovuto alle tipiche “due gocce” che creano lunghe code sulle nostre strade.

Consigli per i più freddolosi

Ma se proprio siete pigri e freddolosi, Shimano consiglia, in attesa della bella stagione, di riporre la e-bike in un luogo secco a temperatura ambiente e di conservare la batteria a una temperatura stabile tra 10-20°C circa. Per mantenere al meglio la durata della batteria, è utile ricaricarla fino al 70% prima di riporla per diversi mesi. E poi, quando finalmente sarete pronti per la bella stagione, prima di rimettervi su strada, caricate completamente la batteria.

Altri articoli sulle e-bike qui e qui.

(SR)

Foto apertura: © COPYRIGHT : VINCENT BOON 2015 © WWW.VINCENTBOON.NL

 

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità