Migliorare la salute con i cinque sensi: le pratiche giuste

Migliorare la salute con i cinque sensi? Sì, è possibile. Lenstore ha condotto una curiosa ricerca che ci rivela gli esercizi da provare per migliorare la salute attraverso l’utilizzo dei cinque sensi. Per esempio, yoga e la meditazione ottimizzano il senso dell’udito mentre allenarsi regolarmente aumenta le sensazioni olfattive a causa dell’umidità nelle narici. Lo sapevate?

Migliorare la salute con i cinque sensi? Sì, è possibile. La vista, l’olfatto, il tatto, l’udito e il gusto sono i sensi che ci fanno sperimentare il mondo – ma cosa succederebbe se iniziassimo a prenderci cura dei nostri cinque sensi e migliorare la nostra salute attraverso di essi?

Migliorare la salute con i cinque sensi

Lenstore ha condotto una ricerca che rivela gli esercizi da provare per migliorare la salute attraverso l’utilizzo dei cinque sensi. Qualche esempio? Giocare ai videogame, disegnare e fare un pisolino pomeridiano sono tre attività utili al miglioramento della vista. Lo yoga e la meditazione ottimizzano il senso dell’udito. Il cibo spazzatura, invece, minimizza i sapori a causa dei livelli alti di zucchero e sale mentre i bagni freddi migliorano il tatto e la lucidità mentale.

Allenarsi regolarmente aumenta le sensazioni olfattive a causa dell’umidità nelle narici..

Le attività che stimolano e portano beneficio alla vista

È risaputo che la vista deteriora con l’età, soprattutto se non ce ne si prende cura. A questo proposito, vi sono diversi esercizi che aiutano a rinvigorire e rafforzare la vista in diversi modi: dal miglioramento della visione periferica alla coordinazione occhio-mano.
Se si vuole migliorare la propria memoria fotografica, disegnare è un ottimo esercizio per allenare gli occhi e raggiungere questo scopo. Inoltre, disegnare non solo porta beneficio alla vista, ma anche alla salute psicologica, essendo anche un ottimo esercizio di consapevolezza (mindfulness).
Inoltre, è bene sapere che l’utilizzo degli schermi non porta solo svantaggi alla vista. Infatti, alcune ricerche hanno dimostrato che giocare ai videogiochi può migliorare la visione periferica, oltre ad aumentare significativamente l’abilità di individuare potenziali pericoli e compagni di gioco.
Infine, dormire non solo aiuta il benessere generale, ma anche la vista. Roshni Patel, BSc (Hons) MCOptom spiega: “Il tempo speso dormendo è importantissimo per gli occhi. Durante il sonno, gli occhi si riempiono di nuovo liquido lacrimale, che aiuta a mantenerli umidi.

Se si avverte stanchezza agli occhi, è utile lasciare che questi riposino e si idratino nel sonno. Questo aiuta anche ad aumentare il livello di vigilanza e a mantenere sana la vista”.

Lo yoga e la meditazione aiutano l’udito

Pratiche come lo yoga e la meditazione sono diventate sempre più comuni anno dopo anno. Il numero di persone iscritte a corsi di yoga in Italia ha raggiunto i 2 milioni.

Dalla posizione del cane alla posa del cobra, lo yoga non solo aiuta a migliorare forza e flessibilità corporali, ma è un ottimo esercizio per affinare l’udito.

Alleviando lo stress e migliorando la circolazione sanguigna, questa pratica aiuta a mantenere un udito sano ed impeccabile.
Kellie Brown, maestra di yoga a Hitchin, nella contea dell’Hertfordshire nel Regno Unito, commenta: “I vantaggi dello yoga vanno oltre oltre il miglioramento della flessibilità e della forza corporea. Infatti, esistono diversi tipi di yoga, e ciascuno di questi si è dimostrato ottimo per gestire lo stress e per affinare i sensi attraverso una presa di consapevolezza dell’ambiente che ci circonda”.

I cibi ricchi di sali e zuccheri peggiorano il senso del gusto

Alcuni cibi tra cui pizza, cioccolato e gelato non solo non sono ideali per una buona alimentazione, ma, sebbene facciano venire l’acquolina in bocca, non sono vantaggiosi nemmeno per il gusto.

Questo deriva dal fatto che se si consumano livelli alti di sale e zucchero, le papille gustative diventano indifferenti al sapore, rendendo i cibi meno gustosi.

Allenarsi regolarmente migliora il senso dell’olfatto

Che si tratti di un allenamento dal salotto di casa o di una camminata all’aperto, l’esercizio fisico non solo aiuta a mantenersi in forma, ma può anche migliorare significativamente l’olfatto.

Alcuni studi hanno dimostrato che allenarsi aumenta l’umidità nelle narici, consentendo di conseguenza di percepire più intensamente diversi profumi e odori.

Fare un bagno o una doccia fredda può ‘elettrizzare’ il tatto

Molti atleti ricorrono a questa pratica per dare sollievo ai muscoli indolenziti. Tuttavia, lavarsi in acqua fredda può essere anche utile ad affinare il senso del tatto.

È noto che i bagni ghiacciati riducono le infiammazioni, provocano sollievo ai muscoli doloranti e migliorano il sonno, oltre ad allenare il nervo vago.

Il nervo vago è il nervo cranico più lungo del corpo che manda segnali alla pelle, ai muscoli e agli organi del corpo.
Tuttavia, è importante essere al corrente che spendere un tempo prolungato nell’acqua ghiacciata può causare ipotermia. Se si è a rischio di infarto o arresto cardiaco, si sconsiglia questa pratica.

Roshni Patel di Lenstore conclude affermando: “Quando si tratta dei cinque sensi con cui facciamo esperienza del mondo, spesso vengono dati per scontato. È interessante sapere che esistono esercizi per migliorare ed ottimizzare i 5 sensi. Alcuni tra questi esercizi sono vantaggiosi anche per la salute psicologica”.

Cosa ne pensate di questi consigli per migliorare la salute con i cinque sensi? Qui abbiamo parlato di yoga e sportivi.

Foto: Unsplash

 

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità