Con la Transcend 6 di Brooks la corsa si fa personalizzata

Transcend 6, la calzatura di Brooks, arriva ora alla sesta edizione completamente rivoluzionata da GuideRails, un sistema di supporto che ha segnato un passaggio epocale nel mondo delle calzature da corsa.

I runner più esperti lo sanno, non esiste un modo “giusto” per correre, ognuno ha una propria personalità anche nella corsa ed è per questo che il primo step da fare quando si decide di rimettersi in forma e iniziare a correre è proprio quello di analizzare il proprio piede (in un negozio specializzato) e farsi aiutare nella scelta della calzatura più adatta alla propria corsa.

Ammortizzazione, bilanciamento e comfort, sono le tre parole chiave da tenere sempre presente prima di ogni acquisto: una calzatura adeguata deve infatti rispondere a questi tre requisiti fondamentali. Tra i vari brand presenti sul mercato Brooks si distingue per proposte sempre nuove e tecnicamente prestanti.

Tra le ultime nate la Transcend 6, la calzatura completamente rivoluzionaria anche grazie al sistema “GuideRails”, un supporto che ha segnato un passaggio epocale nel mondo delle sneacker da corsa.

Brooks Transcend 6 uomo

Il sistema “GuideRails” ha in breve tempo messo tutti i runner d’accordo, diventando un plus irrinunciabile e segnando un successo senza precedenti. Ma ci sono ci sono voluti anni di sperimentazioni per giungere all’ultimo traguardo testato per la prima volta nelle Adrenaline GTS 19.

Il GuideRails è strutturato per potenziare le funzionalità e i movimenti naturali del corpo durante la corsa, adattandosi perfettamente al modo di correre di ognuno e offrendo un sostegno olistico che riguarda tutto il corpo, non solo il piede.

TRANSCEND 6: CARATTERISTICHE PRINCIPALI

AMMORTIZZAZIONE: la Transcend 6 offre un’ottima ammortizzazione grazie alla tecnologia DNA LOFT, per una sensazione di morbidezza alla pianta del piede, dal tallone alla punta. In questo modo il runner beneficia della massima ammortizzazione senza perdere la reattività.

BILANCIAMENTO: il bilanciamento è ottenuto grazie al sistema GuideRails, un supporto “intelligente” che si “attiva” soltanto nel momento in cui serve, proteggendo il runner dalla punta dei piedi alla testa, con una maggiore attenzione alle articolazioni che, si sa, soffrono maggiormente di sovraccarichi e sollecitazioni. L’obiettivo di GuideRails è infatti quello di ridurre l’eccessiva rotazione del tallone e della tibia e conservare la naturale libertà di movimento delle ginocchia, entro un margine di sicurezza.

COMFORT: tra le caratteristiche della Transcend 6 non va sottovalutato il comfort. La calzata è felpata, la soletta interna in Ortholite® accoglie dolcemente il piede e la tomaia in mesh ingegnerizzata permette di avere una struttura elastica che si espande in base al ritmo della falcata. In più, il mesh in doppio Jacquard è progettato per garantire la massima traspirazione.

Brooks Transcend 6 donna

PER CHI LE VUOLE TESTARE..

Brooks, che da sempre è attenta ai “suoi” runner esortandoli a una corsa vissuta in allegria e voglia di condivisione, offre la possibilità di provare le nuove calzature mercoledì 20 febbario alle 18.30 al Parco Montestella in occasione della sessione di training insieme al master coach Daniele Fontana. Basta iscriversi al sito brookspartyrun.it ed entrare in modalità “fun” per divertirsi correndo insieme a tutto il team Brooks.

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità