Allenamento divertente con i nuovi accessori tech Wiko

Allenamenti sempre divertenti grazie ai nuovi accessori tech Wiko, che presenta una wishlist sotto i 150 euro per riprendere il training abituale a tempo di musica, con i consigli di una esperta trainer d’eccezione: Federica Maria Angelucci aka Princess Pilates.

Settembre, back to gym…con i nuovi accessori tech Wiko! Mai come quest’anno abbiamo desiderato tornare in palestra e ai nostri allenamenti, forse perché questo rituale autunnale ci aiuta a ripartire e sentire quel senso di “ritorno alla normalità” che tutti desideriamo.

Wiko, il brand franco-cinese di tecnologia, ha voluto stilare una wishlist assolutamente democratica e accessibile, rigorosamente sotto i 150 euro, per tornare a muoversi, a scaldare i muscoli e rimettere in moto il metabolismo a tempo di musica, con un’attenzione particolare ai supporti tecnologici.


Ad aiutarci nella scelta dell’accessorio di stagione più innovativo una special guest, Federica Maria Angelucci, personal trainer e insegnante certificata di pilates, nota in rete come Princess Pilates e su Instagram come @Princesspilates.coach.

“Prima di tutto è bene scegliere tre giorni a settimana in cui dedicare almeno 30 minuti di tempo all’allenamento, prendendoci cura del nostro corpo, ricordandoci di avere costanza, mantenendo la frequenza che ci siamo prefissati” esordisce Federica Maria Angelucci.

Lunedì e venerdì total body con Wishake Vibes

In casa, in una pausa dallo smart working o rientrati dall’ufficio, è il momento degli esercizi di tonificazione total body. Sono sufficienti un tappetino e della musica. Il supporto perfetto? Le nuove WiSHAKE Vibes di Wiko, un sistema di altoparlanti 2 in 1 ultra-portatile che offre grande autonomia (fino a 8 ore di riproduzione) e suono effetto stereo, con bassi profondi e alti chiari e cristallini. Grazie al pratico formato e alla tecnologia Bluetooth® 5.0, che garantisce un facile abbinamento con tutti i dispositivi iOS e Android è possibile connettersi ovunque, senza preoccupazioni, fino a un raggio di 10 metri.Per una maggiore flessibilità d’utilizzo, gli altoparlanti possono essere facilmente combinati come sound bar attraverso le clip magnetiche.  Se non bastasse, in caso di training particolarmente intensi, WiSHAKE Vibes è resistente agli spruzzi d’acqua (IPX4) e a prova di caduta.

Il consiglio di Princess Pilates: scegliete una playlist 126 bpm, carica di energia, a ritmo sostenuto per resistere meglio alle ripetizioni che fanno bruciare il nostro muscolo in modo efficace e divertente.

Online è possibile trovare allenamenti completi di molti trainer competenti ma anche pillole da 15 minuti dedicate a glutei, addome, braccia, gambe, da combinare assieme.

Mercoledì un training rigenerante con Wishake Pocket

Una volta a settimana, ad esempio il mercoledì, è bene inserire un allenamento per la flessibilità e l’equilibrio, senza dimenticare l’importanza della corretta respirazione. Che sia yoga, pilates o anche solo una meditazione guidata, in questo caso la musica diventa un piacevole sottofondo.

Wiko propone per l’occasione i WiSHAKE Pocket, i nuovi auricolari wireless che offrono un’esperienza sonora pulita e chiara.

Leggeri come una piuma – 4 grammi ciascuno – caratterizzati da una elegante finitura glossy bianca, WiSHAKE Pocket di Wiko garantiscono fino a 4 ore di autonomia con una sola carica e un basso consumo energetico.

La custodia funge anche da stazione di ricarica e permette fino a 3 ricariche complete aggiuntive, per un’autonomia totale di 16 ore. È inoltre facilissimo usare questi auricolari, grazie ai comandi intuitivi per fare lo skip da un brano all’altro con un solo tocco.

Il consiglio di Princess Pilates: in questo caso, è opportuno scegliere una musica meditativa e rilassante. Scegliete una playlist che non superi i 95 bpm, senza alzare eccessivamente il volume.

Week-end active con il monitoraggio di Wiko Health

Nel week-end, infine, ci si può ritagliare uno slot per un allenamento cardiovascolare open air. Che sia una corsetta per i più allenati, o una camminata a passo spedito, la soluzione di Wiko è di tenere sempre con sé uno smartphone, come il nuovo Y81 che integra l’app Wiko Health.


Semplice e intuitiva, Wiko Health permette di monitorare l’attività fisica svolta giornalmente, contando i passi fatti, le distanze percorse, le calorie bruciate, il tempo di attività.

È possibile inoltre fissare degli obiettivi, modificarli e personalizzarli con il passare dei giorni e con i progressi fatti. Il tutto, con la possibilità di condividere le proprie “imprese” sui social.

Lo smartphone Y81 di Wiko monta un full screen da 6.22” per una visualizzazione più ampia e definita, una batteria long-lasting da 4000 mAh e un’ampia memoria da 32 GB che consente di memorizzare tutti i ricordi, le foto e i filmati.

Il consiglio di Princess Pilates: non dimentichiamoci mai di prenderci almeno 10 minuti per uno stretching al termine dell’attività. Praticarlo in maniera costante è utile per aumentare la flessibilità dei muscoli, senza mai superare la soglia del dolore.

Pronti a ricominciare carichi di energia con i nuovi accessori tech Wiko dedicati a tutti gli amanti del fitness? Noi di MyFitnessMagazine…assolutamente sì!

Se volete qualche consiglio in più per allenarvi all’aria aperta QUI trovate le preziose indicazioni della trainer e influencer Roberta Mirata,  per una sessione di allenamento outdoor davvero super power!

(Alessandra Longo)

 

Foto apertura:  Unsplash

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità