5 FIT libri da leggere a novembre

Sapere di avere qualcosa di bello da leggere prima di andare a letto è una delle sensazioni più piacevoli” Vladimir Nabokov

Photo by Annelies Geneyn on Unsplash

I 5 libri scelti da myfitnessmagazine da leggere a novembre. Fitness, sport, benessere, outdoor e sana alimentazione sono gli argomenti che più ci appassionano. Ogni mese vi segnaleremo le tante novità editoriali che ci hanno incuriosito. Ci seguirete? Per qualsiasi segnalazione o suggerimento scrivete a redazione@myfitnessmagazine.it. Buona lettura!

LE RELAZIONI NON SONO PERICOLOSE di Manuela Ronchi e Simona Recanatini. Gribaudo 224 pagine €18

Si parla di relazioni, di incontri, di fiducia. È principalmente un libro sulle pubbliche relazioni, ma non solo. Un manuale che raccoglie racconti, aneddoti, consigli di Manuela Ronchi, manager di successo in questo settore e autrice di Le Relazioni non sono pericolose, insieme a Simona Recanatini, giornalista che, ci fa piacere sottolineare, collabora con myfitnessmagazine dal primo giorno!

Un libro a metà strada fra il racconto di una carriera (e di una vita) e un manuale pensato per chi vuole “fare pubbliche relazioni”, lavorare nel mondo della comunicazione o solo capirlo meglio. In un’epoca, come quella odierna, di rivoluzioni digitali e dove dominano i social media, si potrebbe pensare che anche il “mestiere” delle pubbliche relazioni si realizzi interamente, o quasi, davanti a uno schermo. Per Manuela Ronchi è vero l’esatto opposto e cioè che quello che conta, oggi come ieri, è il contatto umano, lo sguardo, la chiarezza di intenti.

Tanti gli sportivi con cui l’autrice ha collaborato nel corso della sua carriera. Ricordiamo Max Biaggi, Marco Pantani, Alberto Tomba, Maurizia Cacciatori, Gianmarco Pozzecco, Linus, Marco Tardelli, Ivan Zazzaroni, Adriano Panatta e molti altri. Di rilievo il capitolo dedicato a Pantani, un incontro che ha cambiato la vita dell’autrice e il suo modo di intendere le relazioni, insegnandole che le relazioni vincono su tutto. La fortuna che ha avuto l’autrice nel conoscere “quel” Pantani ed essere la sua guida le ha fatto scoprire il segreto del perché il Pirata è e resterà immortale. Gli aneddoti che racconta, alcuni per la prima volta, devono servire per far sapere a tutti i tesori preziosi che questa relazione le ha lasciato: il coraggio e la coerenza.

AIR LA STORIA DI MICHAEL JORDAN di David Halberstam. Salani 560 pagine €16,80

Leggenda assoluta del basket e protagonista della serie TV Netflix The Last Dance, Michael Jordan è stato il protagonista indiscusso di alcuni dei momenti più indimenticabili della storia della pallacanestro. Ha reso l’NBA e lo sport professionistico ciò che sono oggi, a livello globale. In pochi infatti, fuori dagli Stati Uniti, seguivano sui media le partite dell’NBA. Poi arrivò lui e fu l’inizio di una nuova era, quella del talento di quel numero 23, della sua volontà e competitività senza eguali. Un leader complesso, un vincente nato, un capitano classico e moderno allo stesso tempo.
Con Air, il premio Pulitzer David Halberstam racconta l’uomo dietro la leggenda, seguendo la storia del suo ultimo, mitico anno ai Chicago Bulls: “L’ultimo ballo”, come lo definì il coach Phil Jackson. Attraverso un racconto appassionato e ricco di dettagli e curiosità, l’autore descrive con autenticità e maestria un’epoca di eroi, protagonisti, antagonisti e controfigure che rimarrà per sempre nel cuore di milioni di persone.

ALLENARE LE CAPACITÀ RESIDUE di Massimiliano Gollin. Elika 306 pagine €24

Qual è l’attività più adatta per chi soffre di patologie fisiche? Quando si subiscono modifiche strutturali a livello muscolo-tendineo, articolare o nervoso, si tende a modificare o ridurre nel tempo la possibilità di movimento. La perdita progressiva dell’efficienza motoria obbliga quindi a trovare nuove soluzioni per la propria mobilità e per il benessere psico-fisico.

L’autore Massimiliano Gollin, specializzato in Kinesiologia preventiva e rieducativa, sottolinea l’importante relazione tra questo tipo di problemi e la necessaria sollecitazione costante delle capacità fisiche ancora disponibili, fondamentale protocollo di studio per l’attività motoria in situazioni patologiche.

Dotato di capitoli che uniscono teoria, pratica e ricerca e che offrono test di autovalutazione, questo manuale è destinato agli operatori del settore e a tutti gli studiosi della materia, con l’obiettivo di porre in evidenza un argomento sempre più sentito a livello nazionale e internazionale nell’ambito delle scienze motorie.

LA DIETA DEI GRUPPI SANGUIGNI PER MAMME RIBELLI di Silvia Simonetti. Editrice Mogliazze €20

I segreti di Silvia è un gruppo su Facebook nato per confrontarsi su come portare avanti dalla nascita fino all’adolescenza lo stile alimentare del Dottor Mozzi, meglio noto come metodo del gruppo sanguigno. 

Nel libro di Silvia Simonetti La dieta dei gruppi sanguigni per mamme ribelli sono raccolti testimonianze, ricette, consigli e strategie messi a punto negli anni dalle “mamme ribelli” del titolo, unendo le forze.  Qui l’autrice approfondisce e amplia i temi legati a gravidanza, allattamento e svezzamento basandosi sui consigli contenuti nel best seller La Dieta del Dottor Mozzi.

Silvia Simonetti indica come fare la spesa con un criterio guida, come gestire le occasioni speciali e la mensa scolastica, le feste di compleanno e anche i malanni invernali con rimedi naturali ed efficaci.  Un vero e proprio manuale con ricette facili e gustose, con pochi ingredienti e adatte a grandi e bambini. E più di 40 nuove ricette dolci e salate sono dedicate al senza lattosio e al gluten free.

SOGNA, VOLA…PICCOLA FARFALLA! di Alessandra Pesce. Erga Edizioni 50 pagine €7

Può suonare strano, ma della ginnastica artistica ci si può addirittura innamorare! Uno sport che richiede sacrificio, impegno, costanza e non restituisce né denaro né fama né gloria. Possiede però la forza inspiegabile di far scattare la passione nel cuore degli atleti, una passione senza condizioni che diventa una vera e propria ragione di vita.

È difficile comprendere perché una ginnasta si sottoponga a tali sacrifici e a tali sforzi in cambio di magre ricompense. Ma il legame che si crea tra l’attrezzo e lo sportivo è talmente forte che nulla riuscirebbe a spezzarlo. Dalle pagine di questo libro affiorano emozioni, percezioni, ricordi, affetti… Un mix di sensazioni che si sviluppano nell’arco di 15 anni e che costituiscono una parte significativa degli strati che depositandosi formano la struttura di un’adolescente..

L’autrice, Alessandra Pesce, pratica ginnastica artistica già all’età di due anni e mezzo presso il Centro Ginnico Ansaldo di Sestri Ponente (GE). Dopo aver cambiato società per più volte e aver vissuto esperienze positive alternate a momenti critici, comincia a scrivere questo racconto a seguito di un intervento chirurgico che la costringe a sospendere temporaneamente l’attività agonistica.

P.P. per myfitnessmagazine.it
No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità