L’inverno è active nella regione austriaca di Hall Wattens

Hall Wattens, regione turistica austriaca, è un piccolo gioiello incastonato nella natura incontaminata, dove ancora tutto si muove a misura d’uomo: il luogo ideale per momenti di vacanze autentici, ideali per le famiglie, ma anche per chi vuole concedersi una pausa rigenerante e attiva.

Per la nostra rubrica dedicata allo sport e alle vacanze active per tutta la  famiglia abbiamo pensato ad una location davvero magica, dove l’inverno segue ritmi lenti e tranquilli, nel cuore delle alpi tirolesi: Hall Wattens.

La regione turistica di Hall Wattens è un piccolo gioiello incastonato nella natura incontaminata, dove ancora tutto si muove a misura d’uomo. Piccoli paesini con splendidi centri storici ai piedi di montagne maestose, con comprensori turistici lontani dal turismo di massa, regalano ancora momenti di vacanze autentici, ideali per le famiglie, ma anche per chi vuole concedersi una pausa rigenerante.

Ciaspolate e sci

Le attività da svolgere sono molteplici, anche se portiamo con noi bambini piccoli che ancora non sono in grado di sciare o affrontare lunghe camminate. Passeggiate con le ciaspole nei boschi, sbirciando gli animali selvatici con i cannocchiali Swarovski, sciate in tutta tranquillità su piste di ogni tipo e difficoltà, con impianti all’avanguardia e i migliori maestri per chi vuole avvicinarsi a questo sport, slittino oppure klumper, la tipica monoslittache si usa tra queste montagne.

La località sciistica Glungezer è l’ideale per le famiglie con bambini, in quanto offre 22 km di piste circondate da splendidi paesaggi naturali,con vedute sulla valle dell’Inn e sulle cime della Nordkette, in grado di attirare sciatori e snowboarder fino a primavera inoltrata.

La nuova cabinovia di Glungezer

Da dicembre 2018, la nuova cabinovia a 10 posti rende più semplice il trasporto dalla stazione a valle alla stazione intermedia. Una vera comodità soprattutto per le famiglie con bambini piccoli: si arriva alla Terra dei bambini, dove possono imparare a sciare con i tappeti magici e altre attrezzature per l’apprendimento dello sci. Nel frattempo, i genitori possono rilassarsi nella vicina baita e gustare prelibatezze tirolesi come lo strudel di mele o Kaiserschmarrn, mentre personale qualificato si prende cura dei piccoli.

Nella magica e antica Hall Wattens si rivaluta lo slittino! Le piste della vallata di Hall sono ripide e varie e si snodano in un ambiente naturale dal carattere selvaggio. Il sentiero di Gnadenwald è a misura per le famiglie e ricco di curve. Anche la pista di Volders, sempre impeccabilmente battuta, è molto varia.

Con gli slittini si scende dai pendii del Vögelsberg di Wattens anche notturna, mentre il percorso in slittino della valle Mölstal offre uno scorcio panoramico indimenticabile.

La slitta monopattino

Se ci si trova nella regione di Hall Wattens non ci si può lasciare scappare l’occasione di provare una discesa in Klumper. Semplice, divertente e adatto a tutti, il Klumper è una particolare slitta monopattino che poggia su un solo pattino e si guida spostando il peso del corpo, aiutandosi con i piedi appoggiati sulla neve, perfetto per discese indimenticabili. Ogni giovedì sera, alle 20, viene organizzato un mini corso sulla pista per Klumper a Tulfes.

Con i bimbi più piccoli è possibile godersi passeggiare tra i boschi: lasciare le proprie impronte su sentieri immacolati è sempre un’esperienza emozionate! Hall Wattens organizza delle escursioni che accompagnano in sentieri sconosciuti al turismo di massa, per osservare la natura da un punto di vista privilegiato, con i cannocchiali di altissima qualità Swarovski.L’appuntamento è ogni venerdì mattina con Nature Watch, orme sulla neve. Una guida specializzata accompagna gli esploratori in un viaggio alla scoperta della per conoscere chi vive nel Parco alpino del Karwendel, il più grande parco naturale dell’Austria.

Le escursioni proseguono poi anche in città, per chi preferisce scoprire i tesori del centro storico di Hall in Tirol con la Torre della zecca.

Quando d’inverno le giornate si accorciano Wattens si illumina dello splendore dei Mondi di Cristalli Swarovski. La magica Nuvola di Cristallo è imbiancata di neve e si annida armoniosamente nell’innevato paesaggio di montagna del Tirolo. Il Gigante apre le porte ai Mondi di Cristallo, che invitano a visitare le splendide Camere delle Meraviglie, allestite dai più importanti artisti e designer di fama internazionale, con i cristalli.

Nel 2019 sarà il duo di artisti Playmodesa mettere la sua creatività a disposizione del Festival delle Luci, esibendo in maniera spettacolare, attraverso il proprio straordinario concetto musicale visivo, il proprio know-how artistico e tecnologico. Per permettere ai visitatori di godersi appieno lo spettacolo, le Camere delle Meraviglie rimarranno aperte fino alle ore 20, il giardino fino alle 21 e il ristorante fino alle 22. Inoltre, dalle 17 in poi il prezzo dei biglietti serali sarà ridotto e per i bambini fino ai 14 anni l’entrata sarà gratuita. Grandi e piccoli potranno così trasformare la notte in giorno anche nella stagione più buia.

Per le famiglie che non vogliono perdersi questa bellissima esperienza sulla neve è previsto un  pacchetto Magico inverno tirolese: 2 notti con colazione in Gasthof tipico, a partire da 105 euro a persona in camera doppia. L’offerta comprende una ciaspolata organizzata dall’ente turistico di Hall Wattens, l’ingresso ai Mondi di Cristallo Swarovski e una dolce sorpresa.

Settimana bianca

Per chi vuole regalarsi una settimana sulla neve c’è la Settimana bianca tra i cristalli: fino al 1 aprile 2019, 7 notti, 6 giorni di skipass, 1 discesa con il klumper e 1 escursione in montagna a partire da 411 euro a persona in camera doppia, in Gasthof tipico, con prima colazione.  Riduzioni per i bambini fino a 14 anni in camera con i genitori.

La regione di Hall Wattens vi aspetta ed è facilmente raggiungibile dall’Italia. Tutte le maggiori città italiane sono collegate a Innsbruck con i treni delle ferrovie austriache, con offerte molto vantaggiose a partire da 29 euro. Anche per chi sceglie l’auto il tragitto non è molto lungo: la Regione Hall Wattens, dista dal confine italiano (Brennero) solo 40 km.

A noi è già venuta voglia di passsare un week-end sulla neve, per vivere nuove avventure in sella ad uno slittino, vedrete che anche i vostri figli vi ringrazieranno per questa splendida vacanza active insieme a loro! MFM

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità