Una fuga wellness in Slovenia: Thermana Laško

Voglia di una fuga wellness? In Slovenia vi suggeriamo Thermana Laško,  a 90 km da Lubiana e a poco più di 150 km da Trieste. Bellissimo centro termale e ayurvedico, qui si può fare sport, rilassarsi, fare yoga e pilates con vista sul bosco…Un sogno.

Fare una piccola fuga wellness dalla quotidianità fa sempre bene ma… bisogna scegliere il luogo giusto. Già: ma come deve essere? Per noi di MyFitnessMagazine dovrebbe possedere tutte le caratteristiche di un posto come Thermana Laško (https://www.thermana.si/it ): ci troviamo nella verdissima Slovenia, a 90 km da Lubiana, capitale tra le più sostenibili d’Europa, e a poco più di 150 km da Trieste. Il luogo perfetto per una fuga wellness…

L’Hotel Thermana Park Laško è un wellness resort circondato dalla natura con un bel centro termale e ayurvedico che si trova appunto a Laško, ospitale cittadina della Slovenia Pannonica, regione costellata di sorgenti termali.

Laško, situata proprio lungo il fiume Savinja, è celebre per le acque termali, per la birra (prodotta fin dal 1825) e per l’apicoltura. Dal 2013 ha ottenuto il titolo di Destinazione europea d’eccellenza, per lo sviluppo di un turismo accessibile e sostenibile. Oltre al benessere e alla cura di corpo e mente, in questo contesto, grande attenzione viene posta alle attività sportive: c’è la possibilità di effettuare bellissime escursioni a piedi (partendo dalla collina Hum, che si staglia proprio di fronte all’hotel), giri in bicicletta o a cavallo, parapendio, running o nordic walking nel verde dei dintorni o lungo il fiume. Le gite in bicicletta sono uno dei fiori all’occhiello della regione Laško: con mountain bike, trekking bike o bici elettriche si possono percorrere diversi sentieri e raggiungere punti di belvedere, fattorie e trattorie. In hotel è disponibile una completa cartina dei tour in bici, “Cycling Slovenia”, dove si possono trovare tutti i sentieri, da Maribor alla Soca Valley passando per Karanjsca Gora.

Il potere dell’acqua termale

Bastano un paio di giorni al Thermana Laško per rigenerarsi completamente: gran parte del merito è da attribuire al potere dell’acqua termale, meravigliosa fonte di energia vitale, con un effetto positivo e stimolante sul corpo, sulla psiche e sull’equilibrio tra anima e corpo. Con i suoi impulsi, infatti, aiuta a rafforzare l’organismo e a disintossicarlo, abbassando il livello di acidità: l’acqua ha un effetto leggermente diuretico, migliora l’ambiente biologico delle cellule e la comunicazione intracellulare. Per questo ci è stato consigliato di berne un litro al giorno, a piccoli sorsi. I benefici, garantiamo, si sentono immediatamente.

#ProvatoPerVoiDaMyFitnessMagazine

Cuore dell’Hotel Thermana Park Laško è il centro termale di 2200 metri quadri, caratterizzato da una spettacolare cupola di vetro e da 7 piscine con cascate d’acqua, idromassaggio, getti oltre al centro saune e all’acquapark esterno, con scivoli e una piscina termale collegata a quella interna.

Da non sottovalutare anche le proprietà terapeutiche dei bagni nelle piscine termali: hanno effetti positivi per la cura dei problemi della pelle, contro i dolori e gli spasmi muscolari e per i problemi alle articolazioni. Del resto i trattamenti balneoterapici sono sfruttati da tempo immemore per il loro grande potere curativo. Oltre alla loro piacevolezza, chiaramente. Bellissimo il Centro Wellness e Spa, che offre un approccio olistico e la possibilità di sperimentare programmi di wellness per tutte le esigenze: trattamenti alla birra e al miele, massaggi classici e ayurvedici. Nel corso del soggiorno abbiamo avuto l’opportunità di provate la Maderoterapia, un massaggio particolare che utilizza strumenti in legno che stimolano ogni area del corpo (tranne la schiena, che non viene trattata): l’effetto drenante è incredibile ma anche la sensazione di benessere generale che si genera durante e dopo il trattamento.

Fuga wellness in “una piccola India”

Fiore all’occhiello della struttura è il Centro Thermana & Veda Ayurveda: in sostanza, una piccola India sulle rive del fiume Savinja. Qui, infatti, lavora un’equipe composta da massaggiatori e maestri yoga diretti dallo specialista ayurvedico dott. Ajith Chakrapani Somarajan. Tutto lo staff proviene dal Kerala, regione indiana che rappresenta la culla dell’ayurveda: gli ospiti della struttura possono provare sulla propria pelle questo affascinante metodo orientale di medicina tradizionale che in India viene usato fin dall’antichità.

Ovviamente presso il Centro si possono provare anche dei meravigliosi programmi Ayurveda specifici che partono con una consultazione iniziale con lo specialista ayurvedico che consiglia dieta, attività e integratori “su misura”

A proposito di dieta, il ristorante dell’hotel mette a disposizione dei propri ospiti anche alcuni piatti di cucina ayurvedica niente male, caratterizzati dall’aggiunta di erbe e spezie che da un lato esaltano i sapori e dall’altro stimolano la digestione e migliorano l’assorbimento degli ingredienti da parte del nostro organismo.

Yoga, palestra & Pilates

Un plus dell’Hotel Thermana Park Laško è la possibilità di poter fare delle lezioni di yoga o di pilates con vista sul bosco e sul fiume. Del resto, come sappiamo, l’ayurveda è strettamente collegato allo yoga, pratica che unisce il movimento con le tecniche di respirazione di meditazione grazie alle quali è possibile rilassare lo spirito e ritrovare un generale riequilibrio corporeo ed energetico.

Dobbiamo fare una menzione particolare alla lezione di Pilates matwork con la bravissima insegnante Danica Pinter, che ci ha regalato una carica di energia e di buonumore. L’hotel mette a diposizione degli ospiti anche una palestra molto attrezzata: correre sul tapis roulant o fare cyclette con una meravigliosa vista sul verde e sul fiume è… spettacolare.

La regione del miele

La Slovenia è uno dei paesi più importanti al mondo per l’apicoltura. Durante un soggiorno a Laško merita una visita Solar, piccola azienda a conduzione familiare che produce miele di ottima qualità da oltre 35 anni. Qui è possibile fare una degustazione di miele (ottimo, secondo noi, l’originale miele di bosco e di castagno) e acquistare prodotti come grappa e biscotti (al miele, ovviamente) oltre a polline, propoli, pappa reale, integratori naturali (come ApimedMix). Tutti i prodotti si possono anche acquistare online. Chi lo desidera può anche provare l’apiterapia, un particolare tipo di terapia che utilizza l’aria degli alveari per rafforzare il sistema immunitario e ha un effetto benefico sulle malattie respiratorie (asma in primis): l’aria dell’arnia, che si inala con uno speciale aerosol, è infatti satura di aromi essenziali, che aiutano anche a ridurre i sintomi dello stress e a migliorare il proprio stato di benessere generale. Insomma… miele, birra, yoga, pilates, acqua termale, massaggi ayurvedici, escursioni in bici…dobbiamo aggiungere altro?

(by Simona Recanatini per MFM)

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità