PowerZ, il menù post-workout ideato dal trainer Paolo Zotta

Il menù di God Save the Food – insegna milanese presente in città con quattro location –  si arricchisce di PowerZ, una wok e una centrifuga realizzate in collaborazione con il trainer Paolo Zotta, per rispondere alle esigenze alimentari post-workout di tutti gli sportivi milanesi. Li abbiamo provati per voi…

I’ve GOD the PowerZ. Con l’arrivo dell’estate, God Save the Food – insegna milanese presente in città con quattro location – crea il perfetto menù post-workout in collaborazione con il famoso trainer ed ex pugile milanese Paolo Zotta, rinnovando la propria vocazione per uno stile di vita sano e attivo.

Se è vero che siamo ciò che mangiamo, è altrettanto vero che è necessario seguire un’alimentazione corretta per migliorare il proprio stato di salute e le proprie performance sportive.

Proprio per andare incontro alle esigenze di coloro che non rinunciano al gusto dopo un’intensa sessione di allenamento che God Save the Food ha creato uno speciale menù che comprende la PowerZ wok by @paolozottatrainer e la PowerZ centrifuga by @paolozottatrainer.

PowerZ, il wok perfetto per il post-workout con pollo e uova

Si tratta di una wok completa dal punto di vista nutrizionale per consentire un ottimale recupero. La PowerZ wok contiene pollo e uova – due eccellenti fonti di proteine nobili – e patata dolce americana, di valore nutrizionale più elevato rispetto alla patata comune, ricca di fibre e di vitamina A. Non manca la componente di grassi che in moderate quantità sono importanti per la salute e aiutano ad assorbire le vitamine: il giusto mix dato da anacardi tostati, olio extravergine di oliva e olio di cocco fornisce un apporto bilanciato di grassi polinsaturi, monoinsaturi e saturi con effetto antinfiammatorio e saziante.

Per digerire al meglio la PowerZ wok, il tocco finale è dato dal peperoncino fresco ricco di vitamine C, potassio, calcio e fosforo.

In accompagnamento al piatto è proposta la PowerZ centrifuga, a base di ananas, lime, zenzero e mela: fresca e dissetante, completa il menù con un tocco dolce e un po’ spicy grazie allo zenzero.

#ProvatoXVoiDaMyFitnessMagazine

Abbiamo provato la PowerZ wok da God Save The Food in via Tortona a Milano, locale che gettoniamo spesso per il brunch o per la pausa pranzo (in occasione di eventi sportivi, by the way, è possibile seguire i match e le partite sui maxi-schermi, assolutamente non invasivi…Noi apprezziamo molto). Trovare nel menu la proposta firmata da Paolo Zotta ci ha sorpreso molto positivamente: uno uomo di sport e di fitness come lui, super attento alle esigenze di chi conduce uno stile di vita attivo, non poteva che creare un piatto goloso ma super equilibrato, sia sotto il profilo del gusto che dell’aspetto nutrizionale.

La presenza di pollo e uova, esaltati dagli anacardi tostati e dal peperoncino, è un mix ideale per il post -training ma rappresenta anche un pasto sostanzioso e calibrato in previsione di un allenamento serale.

La delicata aromaticità dell’olio di cocco fornisce un tocco esotico particolarmente indovinato. Interessante e ideale, dal nostro punto di vista, la presenza di zucchine e carote saltate, che completato bene il piatto. Prova assaggio superata, ça va sans dire...

Il parere di Paolo Zotta

In queste ultime settimane ho avuto modo di provare tutti i piatti del menù di God Save the Food e ho trovato le loro proposte perfette per chi come me dà molta importanza a seguire un’alimentazione corretta per essere sempre pronto ad affrontare intense sessioni di allenamento. Mancava solo una cosa nel menù, anzi due: la PowerZ wok e la PowerZ centrifuga”, commenta Paolo Zotta, trainer da oltre 15 anni.

Attenzione al benessere

I nostri clienti sono da sempre alla ricerca di nuove proposte healthy che strizzino l’occhio al benessere, fisico e psicologico. Siamo davvero entusiasti della collaborazione con Paolo Zotta perchè ci ha consentito di comprendere più a fondo e andare incontro alle esigenze degli amanti dello sport che frequentano i nostri locali o ordinano i nostri delivery dopo le loro sessioni di allenamento”, spiegano Federico Bollito e Margherita Gnutti, fondatori di God Save the Food.

Il menù studiato in collaborazione con Paolo Zotta è disponibile nei locali di God Save the Food (via Tortona 34, via Felice Bellotti 2 e Duomo ℅ Rinascente), ma anche per il delivery e il take away tramite le piattaforme Deliveroo e Mymenu.

La ricetta fit: POWERZ WOK BY PAOLO ZOTTA

INGREDIENTI QUANTITÁ UNITÁ
Pollo cbt 150 gr
Uovo 1 pz
Patata americana 100 gr
Zucchine 50 gr
Carote 50 gr
Olio di cocco 7 gr
peperoncino fresco 10 gr
Olio evo 7 gr
Sale 2 gr
Pepe 2 gr
Anacardi 25 gr
TOTALE 400 gr

Mettere l’olio evo in un wok e farlo scaldare. Aggiungere un uovo, mescolare, aggiungere la patata dolce tagliata a julienne e spadellare.

Aggiungere le verdure (carota e zucchina julienne), il peperoncino fresco e il pollo, fare saltare. Infine, aggiungere una manciata di anacardi.

Impiattare la wok e finire con un cucchiaio di olio di cocco sopra e due fettine di peperoncino fresco.

Il trainer: Paolo Zotta

Ex pugile milanese, oggi Paolo Zotta è un personal trainer con più di 15 anni di esperienza.

Il suo modo di allenare è unico e non convenzionale, una fusione fra diverse discipline tenute insieme dalla sua passione e creatività, in continuo divenire.

Paolo Zotta fa parte del team internazionale di Nike Trainer ed è docente e formatore su territorio nazionale.

Boxe e thai boxe, Crossfit, functional training, calisthenics, yoga, Trx, verticalismo, SUP fitness e acrobatica di coppia con il suo acrovibes ® sono solo alcuni degli elementi integrati nei suoi workout. Una costante e appassionata attività di comunicazione sui social gli hanno permesso di essere raggiunto da molti follower e da diversi brand del settore dello sport apparel, health & beauty, tech, food e lifestyle che lo hanno scelto come influencer e ambassador per i loro prodotti.

Il locale: God Save the Food

Presente sul territorio milanese dal 2011, anno dell’apertura del primo locale in via Tortona, oggi God Save the Food vanta quattro location in pieno centro, tutte caratterizzate da un design sofisticato e minimalista. Il carattere informale dei locali e il menù, che combina ispirazioni internazionali e ingredienti mediterranei, rendono God Save the Food adatto a qualsiasi momento della giornata.

Altre idee per il post-workout? Qui vi abbiamo parlato delle birre, bevanda allenata degli sportivi, e qui di dieta vegana e sport.

(Simona Recanatini)

Photo credit: by Jacopo Salvi

 

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità