Natale, il training perfetto per divanati, festaioli o single depressi

Ammettiamolo: le feste di Natale possono mettere a dura prova il nostro equilibrio, regalandoci strascichi di depressione, tensioni o chili difficili da smaltire. Niente di peggio che iniziare così il nuovo anno…

Una delle soluzioni per capovolgere in positivo tutte le criticità di questo periodo è il movimento, un training per rigenerare corpo e mente a patto che sia ‘cucito’ addosso per ogni esigenza e predisposizione d’animo.

Tralasciando quindi chi si dedicherà allo sci, Virgin Active suggerisce alcune soluzioni per aiutare a riconquistare un po’ di benessere per quanti non stanno affrontando (o sfruttando) al meglio le feste natalizie…

Per chi affronterà da sola/o le feste.

La depressione incombe: non avevamo previsto di tornare single in questo periodo o di essere abbandonati da amici e parenti che partiranno per località meravigliose, ma ormai è fatta. Agiamo quindi di strategia per recuperare il nostro equilibrio… facendo lavorare il cuore.

“La strategia vincente” ci spiega Ilario Volpe, Head of Product-Innovation di Virgin Active che conta ad oggi 35 club in tutta Italia, “in questa come in altre situazioni, è quella di ‘doparsi’ di endorfine, le sostanze chimiche di natura organica prodotte dal cervello, dotate di proprietà fisiologiche simili a quelle della morfina e dell’oppio”.

Le attività più consigliate sono quelle che contribuiscono a rilassare la tensione psicofisica e aiutano a dormire in modo sano, traendo massimo giovamento dal riposo. “La loro azione positiva si esercita sulla circolazione sanguigna, sull’attività neuronale e sull’aumentato rilascio di endorfine” precisa Volpe.

Nelle vacanze di Natale quindi prendetevi il tempo per dedicarvi ad attività aerobiche, la corsa in particolare ma non quella ‘sprintosa’ che lascia senza respiro, ma a ritmo costante accompagnata da buona musica nelle orecchie… ma facendo attenzione agli incroci stradali! Al termine di ogni seduta si avrà un picco di endorfine, che permetterà di affrontare anche i cattivi pensieri con il giusto livello di ‘distress’, lo stress positivo.

Ma l’allenamento che più di ogni altro regala endorfine ed emozioni è Revolution Cycle Spirit, un workout rivoluzionario che ha l’obiettivo di sollevare lo spirito, trasformare il corpo e liberare la mente. E’ un allenamento total body, di functional cycling, in cui si allenano core, arti superiori ed inferiori e, inoltre, l’ausilio di piccoli pesi e delle innovative ‘chain’ svolge un importante condizionamento metabolico. E’ un allenamento altamente motivante e quindi perfetto per chi si trova a far fronte ad una fase non certo felice.

Se ne avete la possibilità e il tempo, alternate anche sedute di Yoga che nei club Virgin Active sono fra quelli di punta. Da sapere, inoltre, che lo Yoga è stato introdotto nelle attività di preparazione di alcuni corpi speciali in quanto accresce la forza, la resistenza e l’autocontrollo! Proprio quello che ci serve per fronteggiare un periodo nero.

Il divanato

In questi giorni i vostri migliori amici saranno le serie tv che consumerete una dietro l’altra. Ma se avete in programma di chiudervi a casa e sedervi sul divano per 10 giorni di seguito, meglio che prevediate una soluzione imponendovi un’ora di movimento per restituirvi tono ed evitare di arrivare più depressi che riposati agli impegni del nuovo anno. Certamente il consiglio migliore è di affidarsi a un trainer che potrà suggerirvi i migliori esercizi, correggervi nell’esecuzione e adattare il percorso in base al periodo nel quale vorrete concentrare le vostra pausa… tra una serie tv e l’altra.

In ogni caso, il consiglio di Ilario Volpe è di affrontare questa ‘pausa’ con gradualità: “Se non si è fisicamente preparati, chiedere troppo al nostro corpo potrebbe essere controproducente. Consiglio quindi di iniziare la giornata con una breve corsa ed eventualmente intervallare, nel pomeriggio, una sessione di Grid ad una di Punch che, oltre a contribuire alla remise en forme, ci regaleranno più vitalità per affrontare con energia il 2019”.

Grid è il programma di allenamento funzionale basato su una combinazione di esercizi fondamentali griglia, brevi ed intensi  workout della durata totale di 30 minuti. Grid si sviluppa in base al grado di allenamento di ogni individuo permettendo il ripristino di movimenti specifici che, nell’arco della vita, ognuno di noi è destinato a perdere causa avanzamento dell’età, deterioramento della mobilità articolare o … troppe ore sul divano.

Punch è un allenamento completo di functional boxing, della durata di un’ora, composto da intensi ed emozionantiinterval training di tecniche di boxe al sacco, alternate ad un allenamento funzionale con l’utilizzo di piccoli attrezzi di nuova generazione. Punch è inoltre, sotto tutti gli aspetti, un training female friendly che sta coinvolgendo e appassionando un numero sempre maggiore di donne.

Il festaiolo che passa da un brindisi ad un aperitivo, dalla cena con i parenti al brunch con gli amici

Non è necessario negarsi alle cene e agli innumerevoli aperitivi augurali e nemmeno sacrificarsi ignorando i piatti tradizionali delle feste. Con un po’ di determinazione possiamo attraversare questo periodo senza negarci nulla e, anzi, arrivare all’anno nuovo più in forma di prima.

Come? Ci  viene ancora in aiuto Ilario Volpe: “Con consapevolezza, assecondando i propri limiti e soprattutto seguendo i suggerimenti di esperti che valuteranno la preparazione atletica e il peso in relazione allo stile di vita”.

Basterà quindi prenderci un po’ di tempo ogni giorno, approfittando dei giorni di vacanza, per attività che permettano di bruciare kcal in poco tempo. Fatevi quindi consigliare come alternare e destreggiarsi fra Water Reaxraft e Water Grid, due allenamenti perfetti per chi mal sopporta esercizi ripetitivi e preferisce ‘giocare’ con training di gruppo divertendosi grazie ad ingredienti chiave quali ritmo e musica.

Ma attenzione, come tiene a precisare Ilario Volpe: “Non esiste l’allenamento miracoloso che ci permette di mangiare quanto vogliamo mantenendo sempre la stessa linea. L’obiettivo della salute e del benessere devono essere alla base di un allenamento intelligente… anche durante le feste!”. Ce ne ricordiamo? Dai…Buone Fit-Feste a tutti! MFM

 

Foto apertura: by bruce mars on Unsplash

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità