HOCATT, la bio-cabina che rigenera l’organismo

HOCATT, realizzata da un team di scienziati internazionali, è un’innovativa tecnologia che combina elementi naturali per disintossicare il corpo, potenziare i muscoli e dimagrire, rigenerando l’organismo fin dalla prima seduta. Finalmente è disponibile anche in Italia, da O.Zone, ad Alzate Brianza: abbiamo visitato il centro in anteprima per voi.

HOCATT. Se desiderate entrare in contatto con un nuovo concetto di benessere, memorizzate questo acronimo, che significa Hypotermic Ozone Carbonic Acid Transdermal Technology. HOCATT è infatti l’innovativa tecnologia che caratterizza una bio-cabina che potrebbe rivoluzionare il concetto stesso di benessere e di trattamenti anti-age: combinando, infatti, i benefici dell’ozono, dell’acido carbonico e dell’ossigeno, è in grado di rigenerare l’organismo fin dalla prima seduta offrendo tutti i vantaggi di una intera spa. Interessante, vero?

Sviluppata da un team di scienziati e ricercatori internazionali attraverso quindici anni di studi sui benefici dell’ozonoterapia, HOCATT si basa su un approccio rigorosamente olistico.

Noi di MyFitnessMagazine abbiamo visitato in anteprima il primo luogo in Italia dove è possibile sperimentare e provare HOCATT: è O.Zone ad Alzate Brianza, a due passi da Como, un luogo in cui natura, scienza e tecnologia si incontrano per dar vita a una rivoluzionaria idea di benessere.

O.Zone, tra natura e tecnologia

O.Zone propone percorsi personalizzati, disegnati sulle specifiche esigenze del cliente. Una naturopata O.Zone, attraverso un colloquio approfondito, personalizza i trattamenti identificando il numero di sedute e i parametri da impostare nella biocabina HOCATT, a seconda dell’obiettivo che si vuole raggiungere: dai trattamenti detox o antistress a quelli per il miglioramento dell’aspetto della pelle, dai trattamenti dimagranti e drenanti a quelli anti-age, fino a trattamenti specifici per chi sta intraprendendo percorsi riabilitativi in seguito a traumi o infortuni muscolari. La seduta singola all’interno della bio-cabina, della durata 30 minuti, permette di fruire fino a 10 trattamenti diversi contemporaneamente, tarati appunto sulle caratteristiche e sulle finalità della singola persona. O.Zone è anche la sede operativa di Signature Health Italia, che si occupa della distribuzione di HOCATT nel nostro Paese.

#ProvatoPerVoiDaMyFitnessMagazine

HOCATT si basa sulla combinazione perfettamente sequenziata di una serie di stimoli naturali, ciascuno con una sua precisa funzionalità e tutti all’interno della medesima seduta. Dopo aver provato questo innovativo trattamento possiamo dirvi che la sensazione finale è quella di una rilassatezza estrema. Dopo il colloquio con la naturopata, la seduta è iniziata entrando (senza i vestiti) nella bio-cabina dall’aspetto fantascientifico, ma che utilizza rimedi completamente naturali capaci di agire su tutti gli organi del corpo, disintossicandolo a livello cellulare, rafforzando il sistema immunitario, migliorando la circolazione sanguigna, riducendo ansia e stress e donando un’energia nuova. Il trattamento dura 30 minuti in cui si attivano, come dicevamo, le 10 diverse funzionalità che, prese una ad una, richiederebbero ore di tempo per metterle in pratica. La testa resta fuori dalla macchina (sì, potete fare il trattamento anche se siete appena usciti dal parrucchiere…), il corpo viene “inglobato” nella cabina (ma riuscite a muovervi e non c’è la sensazione di sentirsi “chiusi dentro qualcosa”, fidatevi…). All’inizio del percorso gli esperti di HOCATT consigliano di effettuare almeno 10 sedute “ravvicinate”, preferibilmente 2 alla settimana, dopodiché, a seconda delle esigenze e delle necessità, si può passare a una al mese o alla settimana.

Un’indicazione importante: prima di iniziare la seduta e al termine della stessa è fondamentale bere un bel bicchiere d’acqua per favorire l’eliminazione delle tossine. Il trattamento è rilassante: il calore non è fastidioso, si suda ma ci si può addormentare senza problemi (come è successo a noi…).

I benefici di HOCATT

Sette volte più potente di una normale sauna HOCATT è in grado di disintossicare il corpo dal sovraccarico di metalli pesanti che si trasformano in tossine e che il nostro corpo assorbe attraverso uno stile di vita errato. Qualche esempio? Eccesso di alcool e zuccheri, poco esercizio fisico, stress, fumo o la cattiva aria che respiriamo…

HOCATT risulta efficace anche per chi è alla ricerca di un rimedio naturale anti-age realmente efficace. Sedute periodiche di 30 minuti all’interno della bio-cabina rappresentano un trattamento transdermico dolce e insieme potentissimo: il vapore all’ozono purifica la pelle, favorisce l’espulsione delle tossine, e stimolando la sintesi di collagene, ne aumenta la vitalità. Questo significa, attraverso la distribuzione di ossigeno alle cellule, un costante rallentamento dei processi di invecchiamento, una riduzione delle rughe sottili, rassodamento dei tessuti e miglioramento della loro elasticità, ma anche riduzione della cellulite e delle smagliature, scioglimento delle cellule adipose e stimolo alla perdita di peso.

I “10 trattamenti in uno” di HOCATT

In ogni seduta vengono effettuati contemporaneamente fino a “10 trattamenti in uno”:

1 Ozono transdermico: stimola il sistema immunitario e facilita l’espulsione delle tossine;

2 Sauna a vapore – ipertermia: allevia la tensione muscolare e accelera il metabolismo;

3 Ossigeno: rallenta i processi di invecchiamento;

4 Infusione di olii essenziali: agiscono positivamente su corpo mente e spirito;

5 Irradiazione ultravioletta: stimola la produzione di vitamina D e serotonina;

6 Co2/acido Carbonico: migliora l’assorbimento dell’ossigeno;

7 Raggi infrarossi lontani: aiutano a ripulire le pareti di arterie, vene e capillari;

8 Micro-correnti specifiche: accelerano la rigenerazione dei tessuti;

9 Luci fotoniche e colorate: ogni colore ha i suoi benefici (insonnia, emicrania, infiammazioni…);

10 Campi elettromagnetici pulsati: agiscono a livello cellulare migliorandone le funzionalità

HOCATT per gli sportivi

Parecchi i benefici delle sedute di trattamento HOCATT per chi svolge attività sportiva e ha necessità di stimolare le proprie funzioni cardiovascolari e di recuperare energie dopo uno sforzo importante. L’apporto di ossigeno va a lavorare sulla circolazione e sull’efficacia respiratoria e consente un recupero di energie nella fase successiva allo stress da eccesso di lavoro muscolare. Benefici analoghi a coloro che vogliono semplicemente rigenerarsi: HOCATT rilassa togliendo stress e tensione, sia emotiva che fisica.

Sbirciando il suo profilo Instagram, abbiamo scoperto che un atleta del calibro di David Colgan, triatleta e Ultrarunner bolognese di origine irlandese, sta utilizzando con successo la cabina HOCATT. Tra gli ultimi suoi successi, il trionfo alla sesta edizione del Terre di Siena Ultramarathon.

Pensate che da alcuni mesi una bio-cabina HOCATT è attiva presso il reparto di Medicina Fisica e Riabilitativa dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti e Pescara che, sotto la guida del professor Raoul Saggini, sta conducendo una ricerca sui risultati dell’utilizzo combinato dell’ozono e dell’acido carbonico transdermici. Decisamente interessante. Presto torneremo a parlare di HOCATT con un’intervista a una bellissima triatleta che sta testando i benefici della cabina. Stay tuned… (Simona Recanatini per MFM)

 

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità