Benessere, a Palazzo di Varignana il nuovo Medical Centre

Palazzo di Varignana, immerso nel verde dei colli bolognesi, amplia la propria offerta di servizi presentando il nuovo Medical Centre, uno spazio pensato per consolidare l’offerta di trattamenti per la salute e il benessere, immerso in un contesto naturale e paesaggistico capace di ristabilire l’armonia tra spirito, corpo e mente. Armonia ed equilibrio interiore, corretta nutrizione, adeguata attività fisica, sonno e micronutrizione sono pilastri alla base dei programmi di benessere e salute per gli ospiti di Palazzo di Varignana, ideati dalla dottoressa Annamaria Acquaviva.

Palazzo di Varignana amplia la propria offerta di servizi presentando il nuovo Medical Centre,dedicato allo sviluppo di terapie mediche per la cura della persona e per il benessere degli ospiti del Resort. Sotto la guida della dott.ssa Annamaria Acquaviva – responsabile del progetto e ideatrice del metodo scientifico praticato a Palazzo di Varignana – prendono il via programmi di attività e trattamenti dedicati a stimolare la risposta immunitaria, favorire l’attività metabolica e combattere lo stress ossidativo: Ossigeno Ozonoterapia, IV Therapy, Nature Therapy, sono solo alcune delle attività che la Dottoressa Acquaviva ha disposto per completare l’offerta di servizi costruiti attorno ai bisogni della persona.

Al centro del Resort, immerso nel verde dei colli bolognesi, sorge il nuovo spazio, attiguo alla Varsana SPA, che costituisce un asset importante anche in relazione al delicato momento storico e al contesto pandemico.

I trattamenti proposti sono infatti indicati per migliorare le difese immunitarie, combattere l’ansia e i disturbi della serenità. Un servizio particolarmente importante che consentirà agli ospiti Palazzo di Varignana di coniugare l’armonia e bellezza del contesto naturale con la cura di sé.

Palazzo di Varignana: i 5 pilastri della salute del metodo Acquaviva

Partiamo da un concetto importante. I pilastri della salute, fondamenta del metodo, sono 5: armonia ed equilibrio interiore, corretta nutrizione, adeguata attività fisica, sonno e micronutrizione. Questi elementi rappresentano la base dei programmi di benessere e salute per gli ospiti di Palazzo di Varignana.

Sono orgogliosa di aver sviluppato per Palazzo di Varignana un palinsesto di programmi di benessere, basati su un metodo innovativo e sulle più recenti acquisizioni scientifiche: per favorire l’attività metabolica e la buona qualità del riposo, combattere lo stress ossidativo e supportare il sistema immunitario” afferma la dott.ssa Annamaria Acquaviva.

Ossigeno ozonoterapia e IV Therapy

Operativo dal 31 marzo, il Medical Centre di Palazzo di Varignana si avvale dell’esperienza della dott.ssa Maria Immacolata de Vicariis, medico chirurgo specializzato in endocrinologia, specialista nella terapia del dolore e della prevenzione, medico certificato SIOOT (società italiana di Ossigeno-Ozonoterapia), da sempre promotrice delle novità in campo scientifico integrate alle tradizionali terapie. La Dottoressa de Vicariis praticherà Ossigeno Ozonoterapia, una terapia medica che utilizza una particolare miscela di ossigeno e ozono, aumentando l’ossigenazione dei tessuti e favorendo un importante effetto antinfiammatorio, antibatterico e antivirale, oltre che antiossidante.

L’ossigeno-ozonoterapia contribuisce al miglioramento dei sistemi di difesa contro l’azione dei radicali liberi, rallentando l’invecchiamento cellulare e l’ossidazione dei tessuti.

Un’altra innovativa proposta è l’IV Therapy: infusioni endovenose di 3 diversi mix di vitamine, nutrienti e antiossidanti. Detox, Energy e Immuno Defense, a seconda dell’esigenza e dello stato di salute della persona. Si tratta di un trattamento di medicina rigenerativa che consente ai principi attivi di avere il massimo assorbimento, metodo ideale per contrastare rapidamente fenomeni come la disidratazione, la fatica cronica, cali di energia, gli abusi di alcol e supportare le difese immunitarie.

Immuno Defense e Detox

Due i percorsi tra salute, piacere e benessere, proposti agli ospiti del Resort per coniugare la cura del corpo con la scoperta di un diverso equilibrio psicofisico.

Immuno Defense: un programma completo di well-being studiato per contrastare l’indebolimento delle nostre naturali difese, ripristinare il loro corretto funzionamento e mantenere il sistema immunitario in uno stato ottimale.

Detox: studiato per purificare l’organismo, grazie ad una serie di attività finalizzate a ripristinare il naturale equilibrio tra corpo e mente, guadagnando energia e vitalità e mirando a ritrovare la propria naturale forma fisica.

Insieme a peculiari attività, specifiche di ciascun pacchetto, a ogni programma viene associato un menù attentamente bilanciato e con un basso impatto glicemico, che non rinuncia al gusto e al piacere della tavola.

I menù hanno l’obiettivo di stimolare la funzione metabolica e contrastare lo stress ossidativo.

Le attività all’aperto, nel verde delle colline di Palazzo di Varignana, tra roseti, vigneti e frutti dimenticati, favoriscono poi la naturale rigenerazione dell’organismo, restituendo benessere alla nostra mente e bellezza al nostro corpo.

Ogni programma prevededelle sessioni di Nature Therapy.

L’esposizione a stimoli naturali utilizzando i cinque sensi ha un effetto diretto sul sistema nervoso parasimpatico, favorendo uno stato di rilassamento – che concilia il riposo – e la funzione immunitaria.

Nature Therapy e Mindfulness

Una serie di percorsi guidati di diversa lunghezza e difficoltà consentono agli ospiti del Resort di ristabilire il rapporto con la natura, nella versione contemplativa o attiva, attraverso percorsi immersivi all’interno dei poderi, tra vigneti, oliveti, frutti dimenticati. Per ritrovare la linea di confine tra paesaggio e percorso interiore.

Tra i pilastri del metodo, l’equilibrio e l’armonia interiore si raggiungono anche attraverso l’attività nella natura di Palazzo di Varignana è la “Nature Therapy”, i cui benefici sono descritti da vasta letteratura scientifica: l’esposizione a stimoli naturali attraverso tutti i 5 sensi ha un effetto diretto sul sistema nervoso parasimpatico, vengono favoriti uno stato di rilassamento – conciliando il riposo – e la funzione immunitaria” spiega la dottoressa Acquaviva, dietista nutrizionista e farmacista.

L’obiettivo è quello di raggiungere la Mindfulness: una nuova consapevolezza, un senso di armonia ed equilibrio fra corpo e psiche. La felicità è “qui ed ora”, senza soffermarsi sul passato ma, come nel concetto del “carpe diem”, rendendosi consapevoli del presente e quindi dell’ambiente circostante, dei colori, dei sapori e dei profumi, “assaporando” ogni istante con “leggerezza” e positività.

A Palazzo di Varignana la vacanza e il relax sono da sempre all’insegna della salute e del benessere, grazie al contesto ideale: il microclima salubre e la moderata altitudine delle colline che circondano il Resort sono conosciuti fin dai tempi antichi e vocati per favorire il benessere e una buona qualità del riposo.

Mindful eating a Palazzo di Varignana

L’azienda agricola di Palazzo di Varignana, Agrivar, si stende su 160 ettari di colline coltivate a ulivi, frutteti, vigneti e ortaggi, zafferano e tutte le materie prime che diventano prodotti di grande qualità e piatti a km zero dei menù dei ristoranti.

La dieta è un altro dei pilastri della salute, fondamenta dei programmi di benessere grazie a un menù che ho realizzato con lo chef Francesco Manograsso, in cui gli ingredienti sono sapientemente trattati per ottenerne il massimo delle proprietà nutrizionali siamo fieri di avere una delle produzioni più importanti dell’Emilia Romagna di un olio extravergine d’oliva d’eccellenza, premiato a livello internazionale” spiega la dottoressa Acquaviva. “Privilegiando le cultivar autoctone originarie come la Nostrana, la Ghiacciola e il Correggiolo, dalla polpa delicata e aromatica, si è dato origine a un olio EVO con caratteristiche nutrizionali eccellenti e una bassissima acidità” aggiunge la dottoressa Acquaviva.

La filosofia del programma è focalizzata anche sulla riduzione dello stress per contrastare l’emotional eating, ovvero la “fame nervosa”.

L’eccesso di stress, infatti, può indurre a cibarsi in modo compulsivo, talvolta con senso di colpa, senza percepire il sapore e il piacere di quanto si mangia. In questo percorso si sperimenterà un nuovo approccio al cibo: si tratta del mindful eating, una nuova consapevolezza nel nutrire il proprio corpo, utilizzando i propri sensi immergendosi nei colori, nella consistenza, nei profumi, nei sapori e nei suoni di ciò che beviamo e mangiamo.

Sul sito tutti i dettagli dei pacchetti.

Abbiamo parlato di Palazzo di Varignana anche qui, a proposito dei loro nuovi blend di Olio Extra Vergine di Oliva.

(Simona Recanatini)

 

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità