Adler Lodge Ritten, tanto sport e una eco spa nel bosco

Inaugurato da poco, Adler Lodge Ritten, circondato dai boschi e dalla magia delle montagne, è un suggestivo “rifugio” dalla città adagiato nel silenzio e nella quiete di un’ampia radura nel meraviglioso altipiano del Renon in Alto Adige.

L’autunno, il freddo e la voglia di farsi coccolare. Se quando cadono le foglie anche voi vi sentite andare un po’ “in down” niente drammi, abbiamo trovato per voi un luogo incantato, l’Adler Lodge Ritten, dove sicuramente potrete ricaricare le energie e ritrovare il lato positivo di questa stagione, magari un po’ malinconica ma tanto romantica.

Circondato dai boschi e dalla magia delle montagne, l’appena inaugurato Adler Lodge Ritten è un suggestivo “rifugio”  dalla città adagiato nel silenzio e nella quiete di un’ampia radura nel  meraviglioso e soleggiato altipiano del Renon (a 1200 metri di altitudine) in Alto Adige.

Adler Lodge Ritten, romantico e fit

La struttura è raggiungibile in soli 30 min di auto dal centro di Bolzano ma se preferite una modalità decisamente più romantica e affascinante potete utilizzare la funivia o avventurarvi in una suggestiva e super fit passeggiata nel bosco. Gli ospiti che arrivano a piedi dal bosco all’altipiano, infatti, possono godere dell’entrata dal maestoso ingresso della struttura centrale, tutta rivestita di legno nero e immersa totalmente nella natura incontaminata. Grazie alle vetrate presenti frontalmente e lateralmente, Adler Lodge Ritten gode di una posizione panoramica completa sulle spettacolari Dolomiti (Patrimonio Mondiale dell’Unesco dal 2009).

Chic ed essenziale

Con le sue linee semplici ed essenziali, ma impreziosite da dettagli inediti, l’esclusivo Lodge è costituito da un corpo centrale di 3 piani (il Main Lodge) con soffitti alti e grandi open space.  Al piano terra un’area wellness (SPA, infinity pool che unisce interno ed esterno, bagno turco, sala relax) e area fitness, al secondo piano sono situate la reception e un’area lounge mentre al terzo piano trovano posto la cucina a vista e il ristorante “sotto le stelle”.

Adiacenti al corpo centrale sono stati realizzate 20 luminose junior suite con propria biosauna e oltre a 20 suggestivi chalet con grandi vetrate, tutti dotati di sauna e caminetto e che affacciano su un laghetto naturale.

La bio SPA

Imperdibile la speciale ed esclusiva bio SPA: protetta dalla privacy che garantiscono gli alberi secolari, l’area benessere si sviluppa nel bosco ed è dotata di sauna finlandese, biosauna aromatica e saletta relax.

Il legno dipinto di nero con cui sono stati rivestiti sia il corpo centrale sia gli chalet è stato utilizzato per ridurre al massimo l’impatto sulla natura del luogo e proprio per il suo calore e la sua bellezza è il materiale più utilizzato in questa struttura. Si possono ammirare legni di abete rosso e larice non trattati, pavimenti in rovere e ancora pareti decorate che paiono intarsi di tessuto con decorazioni tribali e colori sgargianti, costituite da panelli in legno stampati con effetto bassorilievo: un’invenzione dell’architetto Demetz, realizzata con maestria da un’impresa artigiana altoatesina. La luce ha un ruolo fondamentale nell’ambiente creando un’atmosfera di massima quiete e relax.

Lusso informale, sport incluso

ADLER Lodge RITTEN è la destinazione ideale per chi desidera un lusso informale, libertà e una leggerezza rigenerante, in un ambiente di grande comfort ma familiare. Vivere la magia di questo speciale rifugio di montagna significa vivere immersi nella natura, un’esperienza di benessere totale, interiore ed esteriore.

Relax ma anche sport all’Adler Lodge Ritten, un’area fitness è infatti a disposizione degli ospiti con innovativi programmi di allenamento. Inoltre, grazie al clima particolarmente mite del territorio durante tutto l’anno, l’ospite può scegliere tra le tante proposte di attività outdoor in tutte le stagioni: piacevoli escursioni a piedi o in bicicletta, attività di esplorazione della flora e della fauna locali, attività meditative di immersione nella natura boschiva e infine giornate sulle piste da sci.

La cucina

Infine non dimentichiamo la cucina perché benessere fa rima con cucina salutare, basata sull’utilizzo di prodotti freschi del territorio.  La cucina dell’Adler Lodge è guidata da Hannes Pignater, uno chef brillante e di grande esperienza che con i suoi piatti genuini accompagna gli ospiti per tutta la giornata. Il Lodge mette a disposizione una  formula “all inclusive” che comprende tutti i pasti e la libertà di servirsi delle bevande durante tutto il giorno.

Con queste premesse anche l’autunno più umido e l’inverno più rigido possono diventare momenti dell’anno indimenticabili, in cui potersi prendere cura di sé, magari in dolce compagnia, per giornate all’insegna dello sport, del buon cibo e del benessere più completo.

Altre idee per weekend rigeneranti, qui e qui.

(MFM)

 

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità