Il 18 dicembre in Lombardia si impara (gratis) a sciare

amsi-bambini-neve

La stagione della neve è appena cominciata e la voglia di sciare per molti, bimbi compresi, è alle stelle. Per imparare a sciare o per migliorare la propria tecnica, in Lombardia c’è una bella iniziativa: si tratta dell’Open Day 2016, in programma domenica 18 dicembre. Si tratta di un’intera giornata in cui i professionisti della neve lombardi sono a disposizione per lezioni collettive gratuite di 2 ore dedicate ai bambini e agli adulti nelle discipline dello sci alpino, dello sci nordico, dello snowboard, del telemark e
anche per bambini diversamente abili. Le Scuole aderenti all’iniziativa sono 60. Questa è la nona edizione dell’Open Day, un’occasione interessante per mamme e papà che intendono avvicinare i propri figli alla neve, allo sport e alle splendide località montane della Regione Lombardia, e per loro stessi per acquisire dalle prime nozioni sciistiche a quelle più avanzate. Un’opportunità molto utile per capire come si svolge una lezione di sci (alpino e nordico) o snowboard sulla neve e incentivare l’afflusso nelle scuole, dando il via a una stagione in sicurezza con il prezioso contributo dei professionisti della neve.

amsi-snowboard-web
Dall’edizione 2008 a oggi sono stati coinvolti oltre 4.820 allievi all’Open Day, con un trend
in continua crescita, e anche per l’edizione 2016 l’obiettivo è di continuare a
incrementare il numero dei praticanti, di tutte le età. Leo Monthy, la mascotte della Scuola Italiana Sci, è l’icona di questa importante giornata promozionale sulla neve.

logo_amsi-openday2016-compl
Aderire all’Open Day è semplice: basta contattare la Scuola Sci o Snowboard più vicina
e comunicare l’adesione a Open Day 2016, la scuola fornirà tutte le indicazioni utili.
L’elenco delle scuole è consultabile sul sito: www.amsi-lombardia.com. Ricordiamo che A.M.S.I è l’Associazione Maestri Sci Italiani: oggi rappresenta 13.000 professionisti della neve e oltre 380 scuole distribuite su tutto il territorio italiano attraverso una propria organizzazione territoriale (tredici sedi regionali e una nazionale). Tutti gli sciatori, a cominciare dai più piccoli, possono contare su una figura professionale, riconosciuta ufficialmente dallo Stato nel 1991, che conosce perfettamente la montagna, le piste, le tecniche e tutto quello che serve per sciare in piena sicurezza e divertimento. A tal proposito, segnaliamo anche le 12 regole per sciare in sicurezza, che potete consultare qui. MFM

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità