Allenamento con i bambini, 4 esercizi divertenti da fare insieme

Dedicare del tempo a sé stessi non è facile, figuriamoci ora con le scuole chiuse! Allenamento addio? Ma no! La soluzione? Allenamento con i bambini! Partendo dai consigli dei trainer di Aspria Harbour Club, abbiamo creato un bel circuito da fare a casa o al parco, per tenervi in forma e divertirvi insieme ai vostri figli. Ecco per i nostri lettori 4 esercizi, facili e divertenti da provare insieme ai propri piccoli.

Allenamento con i bambini: mission impossible? Diciamo che allenarsi con i bambini che girano per casa non è per niente facile, lo abbiamo sperimentato “sul campo” nel periodo di lockdown. E la situazione con le scuole chiuse e i campus estivi quasi certamente annullati, non sembra avere grandi margini di miglioramento.

Tanto vale quindi non affliggersi ma trovare i giusti comprimessi per allenarsi (e divertirsi) insieme ai propri bambini. Poche regole, tanti sorrisi e voglia di sudare.
Vedrete, sarà un allenamento indimenticabile!

Allenarsi con i bambini è un ottimo modo per insegnare loro fin da piccoli a prendersi cura del proprio corpo e del proprio benessere, migliorare la loro l’autostima e scaricare le energie di cui hanno scorte inesauribili!

Lasciamo sul tavolo la switch e i tablet e iniziamo a muoverci. Ecco un bel circuito facile e divertente da fare in casa o al parco, a prova di piccole pesti.

Allenamento con i bambini, istruzioni per l’uso

Ogni genitore avrebbe bisogno di un piccolo manuale d’uso per ogni occasione, per quanto riguarda il fitness, e come praticarlo insieme ai figli, ci ha pensato Aspria Harbour Club (centro fitness milanese di altissimo livello) che ci viene in aiuto con un bel programma online.

Partendo proprio dai consigli dei trainer di Aspria Harbour Club, vi proponiamo un circuito composto da 4 esercizi facili con “variante baby”, per far divertire anche i più piccolini.

Il Family Club Aspria Harbour Club, vera oasi di relax e benessere a Milano in zona San Siro, tra video lezioni, tutorial, ricette e consigli degli esperti,mette in campo, anche se a distanza, tutte le sue risorse per prendersi cura del benessere di tutta la famiglia.

Mamme e papà niente scuse, tirate fuori l’outfit giusto e provate questo semplice ma efficace circuito dedicato al workout insieme ai propri bambini.

Un circuito a prova di piccole pesti

PIEGAMENTI SULLE BRACCIA PER TRICIPITI E ADDOMINALI

Con le mani distanziate in modo parallelo alle spalle, spingete in alto tutto il corpo facendo perno sulle punte dei piedi fino a distendere completamente i gomiti, magari utilizzando un pouf o una superficie rialzata per appoggiarsi.

Variante baby: Per i papà più forzuti la variante con carico (in questo caso il carico sarà il vostro pargoletto) verrà sicuramente apprezzata più che andare alle giostre! Le mamme possono invece provare i push-up rimanendo in appoggio sulle ginocchia e “battere un cinque” con il proprio piccolo ogni volta che si stendono i gomiti.

CRUNCH
Con l’ausilio di un tappetino, mettetevi supini con le ginocchia flesse e le piante dei piedi poggiati a terra, staccate la parte alta della schiena dalla superficie d’appoggio, mentre con la parte bassa della schiena rimanete a contatto con il pavimento per tutta la durata dell’esercizio.

Variante baby: Provate a fare i crunch mettendovi uno di fronte all’altro e a battere le mani ogni volta che vi alzate con la schiena.

ESTENSIONI
Mettetevi a carponi con le mani dritte sotto le spalle. Con le ginocchia flesse a 90° e allineate al bacino, allungate un braccio in avanti, avvicinando la spalla all’orecchio. Allo stesso tempo, allungare la gamba opposta dietro di sé, portandola all’ altezza del bacino.

Variante baby: Per facilitare l’esercizio mettetevi uno di fronte all’altro e sorreggetevi a  vicenda in modo da avere maggiore equilibrio. Guardatevi negli occhi, chi ride per primo un biscotto in meno a merenda!

ADDOMINALI
Da seduti, tenendo braccia e gambe tese, mantenete la posizione per alcuni secondi.

Variante baby: Per rendere l’allenamento più divertente, lanciate una sfida e cronometratevi,  chi vince potrà mangiare un biscotto in più a merenda!  

Rafforzare il rapporto genitore-figlio

Non c’è un tempo limite in cui concludere l’allenamento, né un ordine rigido e prestabilito in cui eseguire gli esercizi. Le pause sono sempre incoraggiate e raccomandate, insieme a una buona merenda da condividere tutti insieme come ricompensa finale!

Praticare attività sportiva insieme ai propri piccoli fornirà a loro la giusta motivazione per impegnarsi ed è inoltre un ottimo modo per scaricare le energie. Praticare attività fisica insieme inoltre migliora il rapporto genitore-figlio e vi permetterà di vivere momenti indimenticabili, trasformando un periodo non semplice in un bel ricordo vissuto insieme.

Se cercate un altro allenamento da fare a casa potete provare lo Stairs Workout di Elena Mauri, trainer di Aspria Harbour Club, ideale per tonificare gambe e glutei.

Per consigli sul training in  gravidanza invece, potete affidarvi ai consigli degli esperti in yoga prenatale.

(A.L.)

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità