La colazione giusta per i fitness lovers

Bowl_nutri_mi_fruttidibosco

Una lezione di yoga al centro Bali Yoga in via Marghera a Milano e a seguire la colazione perfetta, a base di cereali yogurt e frutta. Il tutto gustato con molta calma, in un ambiente rilassante, circondata da persone sorridenti. Ecco: questa è decisamente la mia colazione ideale! Peccato che la realtà quotidiana sia altamente differente: madri che tentano di conciliare i bisogni della famiglia preparando colazioni veloci, magari sgranocchiate in piedi, prima di lanciarsi letteralmente nel traffico per arrivare in ufficio in orario. E sì, a gran parte delle donne manca “il tempo” e lo conferma la ricerca condotta da DOXA per Special K presentata in anteprima il 21 marzo, durante l’evento Donne in Azione, che segna l’inizio di una nuova campagna Special K, che vede la partecipazione di quattro protagoniste d’eccezione, chiari esempi di donne in azione con numerose sfide da affrontare ogni giorno: Vanessa Ferrari, Federica Fontana, Cristina Marino e Giorgia Surina.

IMG_9592IMG_9588

Questa esclusiva indagine ha coinvolto un campione di donne italiane alle quali è stato chiesto quali siano le principali sfide che devono affrontare durante la giornata, le attività che le rendono ancora più forti e il loro rapporto con l’alimentazione come fonte di energia. Dall’analisi dei dati emerge che per sentirsi più energiche il 63% delle donne intervistate ha bisogno di ritagliare tempo per se, il 59% di organizzare weekend fuori porta o viaggiare e il 50% di trascorrere maggior tempo con le persone che ama e le fa stare bene. Secondo quanto rilevato dalla ricerca, inoltre, per il 63% delle donne con figli, la sfida giornaliera più grande è quella di conciliare famiglia e lavoro; il 54% del campione segnala difficoltà nel trovare del tempo da dedicare a se stessa, mentre reggere lo stress è una prova per il 42% delle intervistate.

Il dato positivo è che tutti ormai sappiamo che la colazione è un pasto fondamentale che non andrebbe mai saltato ma, nonostante questa consapevolezza, molto spesso non riusciamo a mettere in pratica i preziosi consigli che i nutrizionisti ci danno, il più delle volte per mancanza di tempo e a volte anche per la pigrizia di “dover preparare”.

IMG_9581

Marta Carabelli, nutrizionista presente durante la conferenza stampa, conferma: “Ormai è riconosciuto come la colazione sia il pasto più importante per iniziare la giornata e se fatta correttamente aiuta a riavviare l’organismo e ad affrontare con energia e slancio tutte le attività del giorno. Consumare regolarmente questo primo pasto quotidiano, come ormai è noto, si associa a un migliore stato di benessere a tutte le età.” La dottoressa Carabelli ci conferma inoltre che la colazione deve necessariamente contenere carboidrati:Questo pasto dovrebbe fornire principalmente carboidrati per avere l’energia immediata dopo il digiuno notturno e proteine. La presenza di fibra, di minerali e vitamine è un ottimo modo per procurarsi nell’arco della giornata le quantità raccomandate di questi nutrienti che, con la vita moderna fatta di pasti veloci e magari fuori casa, non sono così semplici da raggiungere. Cereali integrali uniti a una fonte proteica per esempio da latte o yogurt e della frutta di stagione costituiscono un ottimo esempio di prima colazione.”

Bowl_nutri_mi_fruttasecca

Durante la mattinata, in cui è stato presentato il nuovo spot “Special K” e la campagna Powering You nata per celebrare il potere delle donne nei momenti di vita quotidiana e la loro capacità di affrontare ogni sfida, è intervenuta anche Federica Fontana, conduttrice televisiva e blogger, che ci racconta la sua esperienza di donna active: “Sempre in movimento e di corsa, durante la giornata cerco di fare le cose che mi fanno stare bene, alternando il mio ruolo di mamma di due bambini con il mio lavoro e le mie passioni, la corsa e lo yoga. Per affrontare tutte queste attività al meglio per prima cosa devo nutrire il mio corpo, partendo dalla colazione, altrimenti né la mia testa né il mio fisico entrano in azione.”

IMG_9596

Un fatto è certo, per essere active ci vuole impegno e magari rinunciare a qualche minuto di sonno per aver il tempo di dedicarci con più amore e calma alla colazione potrebbe essere una piccola rinuncia che potrebbe portarci grandi risultati. Se poi si riuscisse anche ad abbinare alla colazione dell’attività fisica, sicuramente arriveremo in ufficio tutti più rilassati e felici e con un bel sorriso sulla faccia!

Abbiamo chiesto alla dietologa nutrizionista Marta Carabelli qualche consiglio per una colazione da veri fitness lovers, ecco alcune idee e proposte per iniziare la giornata con il piede giusto:

Una colazione piena di energia

Fonte di Niacina (Vitamina B3), questa colazione semplice e gustosa a base di cereali Special K può contribuire alla tua energia quotidiana. Infatti, in alcuni momenti dell’anno ci si sente più dinamici: per esempio, in primavera le giornate si allungano, le temperature cambiano e la voglia di fare aumenta. Per iniziare al massimo delle proprie forze, in questi casi, può essere d’aiuto una colazione a base di: SPECIAL K CLASSIC (30g), RICOTTA (120g), 1 CUCCHIAINO DI MIELE (20g), ESTRATTO DI FRUTTA o VERDURA (150g).

Una colazione piena di vitalità

Iniziare la giornata con un pasto semplice e fresco permette di affrontare al meglio le sfide quotidiane. I cereali Special K, fonte di vitamina B12, possono contribuire alla tua vitalità. In estate, quando col caldo si cercano prodotti freschi e ricchi di acqua, si può iniziare la giornata con una colazione a base di: SPECIAL K FRUTTI ROSSI (30g), BEVANDA di RISO (200g), FRUTTA DI STAGIONE (150g), ZENZERO CANDITO (20g).

Una colazione che regala resistenza

Quando si deve essere più tenaci, una colazione dolce, gustosa e gratificante può essere d’aiuto. Un’alimentazione equilibrata ed un corretto stile di vita, uniti ad un pasto che apporti una fonte di ferro come i cereali Special K, possono aiutare la resistenza fisica: SPECIAL K CIOCCOLATO FONDENTE (30g), LATTE VACCINO INTERO (200g), BANANA (200g).

Colazione che aumenta le difese immunitarie

Se si desidera, invece, una colazione che, insieme ad un corretto e sano stile di vita, possa contribuire all’aumento delle proprie difese immunitarie, Nutri-mi Frutta Secca e Semi, fonte di vitamina D, può essere un’ottima partenza. Soprattutto in inverno, quando le giornate più corte e fredde obbligano a difendersi maggiormente dagli attacchi virali e batterici. NUTRIMI FRUTTA SECCA E SEMI (40g), YOGURT GRECO (170g), 1 CUCCHIAINO DI MIELE (20g).

(Alessandra Longo per MFM)

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità