5 buoni motivi per iniziare a praticare Pilates

christopher-campbell-40367

Il Pilates è una disciplina che prende il nome dal suo ideatore Joseph Hubertus Pilates (1883-1967) che creò questo metodo all’inizio del ‘900. Il metodo, denominato Contrology, fa parte delle discipline olistiche (dal greco olos: tutto, intero) e ha come scopo quello di permettere alla mente di assumere il completo controllo e di avere la perfetta padronanza del corpo e del movimento.

Dopo anni di scetticismo riguardo al metodo Pilates e diverse e lunghe battaglie legali legate all’utilizzo del marchio, il Pilates oggi è conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Anche i medici e i fisioterapisti hanno iniziato a utilizzarlo e a consigliarlo ai propri pazienti.

Ma come spesso succede, la grande popolarità del metodo Pilates ha fatto sì che in molti si siano improvvisati istruttori e che sia diventato la panacea di tutti i mali (un po’ come erroneamente era considerato il nuoto alcuni anni fa…).

Ma veniamo ai 5 (veri) validi motivi per cui è bene iniziare a praticare Pilates:

1 Migliora la postura andando a ricreare un equilibrio tre le varie catene muscolari prevenendo il mal di schiena.

2 Rinforza il centro (chiamato anche core o power house) dando sostegno alla colonna vertebrale soprattutto nel tratto lombare. Attenzione: il centro non è composto solamente dalla parete addominale, quindi è importante trovare un trainer che ci faccia lavorare in maniera equilibrata sia sulla parte anteriore, su quella posteriore, su quelle laterali e quelle crociate.

3 Ci insegna a gestire la respirazione. Nel Pilates si utilizza una respirazione speciale denominata “Lateral Breathing”. Sono infiniti i benefici legati a una migliore respirazione e presto dedicheremo un intero articolo a questo tema fondamentale.

pilates aspria

4 È un’ottima ginnastica per il pavimento pelvico (un area che si estende dalla sinfisi pubica al coccige, chiudendo in basso la cavità addominale pelvica, circondando e sostenendo l’uretra, la vescica e la vagina fino all’apparato ano-rettale; lateralmente i suoi confini sono definiti dalle tuberosità ischiatiche). Rinforzare e mobilizzare questa zona è molto importante sia per l’uomo che per la donna per prevenire problemi e disfunzioni contenitive e sessuali. È poi di fondamentale importanza per le donne nel post gravidanza.

5 Migliora l’equilibrio e la stabilità del corpo prevenendo gli infortuni tipici legati alle cadute.

Per concludere, il Pilates è una disciplina giusta per ogni fascia di età e per ogni tipologia di persona. Il consiglio, come sempre, è quello di rivolgersi a professionisti specializzati e di iniziare con moderazione e godendosi il percorso. Cosa aggiungere? Buon allenamento! MFM

(by Giacomo Rosi, Wellness&Fitness Coach)

 

Foto apertura by Christopher Campbell on Unsplash, Foto articolo by Aspria Milano.

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità