Un weekend “active & hygge” al Bad Moos

old stube relax panoramic sauna 26m - Bad Moos

Varcare la soglia del Bad Moos Dolomites Spa Resort, situato in Alto Adige sulle Dolomiti di Sesto, in Val Fiscalina, fa venire subito in mente la parola “hygge”. Questo termine di origine danese significa “benessere” ed evoca un’atmosfera, un modo di vivere, un insieme di piccole soddisfazioni quotidiane. Qualcosa di molto simile allo stile di vita altoatesino, che permea magnificamente tutti gli ambienti del Resort, e che sa creare un senso di benessere intorno a ogni situazione, permettendo a chi vi entra in contatto di (ri)scoprire tanti piccoli piaceri, dal wellness alla natura. Ecco partiamo proprio dalla natura. Il Bad Moos è collocato in un punto meraviglioso della Val Fiscalina ed è una base di partenza perfetta per passeggiate, sciate, escursioni, uscite di nordic walking. Ci si può addentrare nei boschi, seguire i sentieri della valle o raggiungere le cime, grazie agli impianti di risalita della Croda Rossa che si trovano a pochi passi dall’hotel. Il Bad Moos organizza escursioni guidate con personale qualificato che accompagna gli ospiti alla scoperta del territorio.

Das Foto darf ausschließlich für Marketingmaßnahmen des Kur-und Sporthotels "BAD MOOS" in Sexten-Südtirol-Italien verwendet werden. Jegliche Nutzung Dritter ist mit dem Bildautor www.guenterstandl.de gesondert zu vereinbaren.

Nel nostro caso, abbiamo fatto una splendida passeggiata sui sentieri 100 e 124, partendo proprio dalla stazione a monte della funivia Croda Rossa accompagnati dal signor Pietro dell’associazione Bellum Aquilarum di Sesto, che si occupa di salvare dall’oblio le testimonianze della Grande Guerra sulla Croda Rossa, storie incredibili di soldati che sfidarono l’altitudine, il freddo (i militari chiamavano “Polar” la Croda Rossa per via delle temperatire “polari” che erano costretti a sopportare in queste montagne…), la solitudine, la fame, le valanghe (e anche i pidocchi…) e costruirono teleferiche, strade, gallerie. Alcune di queste opere sono “sopravvissute” e rappresentano un vero e proprio Museo all’Aperto, emozionante testimonianza dell’inventiva e della forza di quegli uomini che hanno combattuto una guerra folle e certamente unica nella storia. Passeggiando si nota la Cima Tre Scarperi che, si dice, abbia ispirato, per la sua forma frastagliata, il progetto per la realizzazione del Duomo di Milano.

Das Foto darf ausschlie§lich fŸr Marketingma§nahmen des Kur-und Sporthotels "BAD MOOS" in Sexten-SŸdtirol-Italien verwendet werden. Jegliche Nutzung Dritter ist mit dem Bildautor www.guenterstandl.de gesondert zu vereinbaren.

Questa zona si presta anche a bellissime uscite in bici, mountain bike o e-bike: per esempio, si può pedalare agevolmente lungo la ciclabile di Lienz in Tirolo, mentre i più allenati possono mettersi alla prova con il Giro Bike-Tour, un percorso che permette di attraversare 5 cime per un totale di circa 3.500 m di dislivello. Il noleggio di e-bike è a pagamento, mentre mountain bike, citybike e casco sono disponibili gratuitamente.

La Spa Termesana e l’acqua sulfurea

Impossibile soggiornare al Bad Moos Dolomites Spa Resort senza rimanere colpiti dalla magnifica Spa Termesana, ben 2500 mq di proposte wellness in cui rivive tutta l’antica tradizione dei bagni termali di Moso, che caratterizzano il territorio dal 1765 grazie alla presenza di una preziosa sorgente d’acqua sulfurea. L’acqua, ricca di zolfo, fluoro, magnesio, calcio e altri rari sali minerali, scorre fino alla Spa del resort dove diventa il cuore di trattamenti esclusivi: un tesoro naturale che aiuta a disintossicare l’organismo, sciogliere le tensioni, favorire la digestione. Le applicazioni dell’acqua sono diverse, ci si può immergere in un salutare bagno, respirarla nelle inalazioni o nella Grotta, godere dei suoi “magici poteri” bevendola dalla fonte che si trova nella Spa Termesana.  I benefici si distribuiscono nell’intero organismo: da segnalare, in particolare per gli sportivi, l’effetto decontratturante muscolare, analgesico e anti-infiammatorio articolare. Inoltre, a livello cutaneo l’acqua solfata favorisce la riattivazione del microcircolo, migliora il trofismo e il tono capillare, ha un effetto fortemente detossificante, stimola il rinnovamento cellulare cutaneo.

Das Foto darf ausschließlich für Marketingmaßnahmen des Kur-und Sporthotels "BAD MOOS" in Sexten-Südtirol-Italien verwendet werden. Jegliche Nutzung Dritter ist mit dem Bildautor www.guenterstandl.de gesondert zu vereinbaren.

Un ambiente tra i più suggestivi della Spa Termesana è la Grotta Sulfurea, dove il vapore dell’acqua termale mescolato ai sali minerali dà beneficio alla pelle e alle vie respiratorie. Il trattamento per eccellenza è il Bagno di zolfo con aggiunta di oli essenziali che ne intensificano l’effetto e permettono di personalizzare il rituale a seconda delle proprie esigenze specifiche: detossinante, contro gli inestetismi della cellulite, drenante, energetico, rilassante.

Sauna e benessere

La nuova Area Sauna arricchisce la Spa del Resort con una sauna riservata alle donne e una da utilizzare, per chi lo desidera, con il costume da bagno, un’area relax con caminetto e la meravigliosa St. Valentin Chalet Luxury Sauna con una Stube Gotica come sala relax. Offerta che si aggiunge all’area sauna già esistente con sauna finlandese, biosauna (strepitosa!), bagno turco e cabina a infrarossi (ideale, quest’ultima, dopo una giornata di sport o trascorsa sugli sci, prima di procedere con la sauna). Dopo la sauna, è perfetto il Percorso Kneipp Sulfurea, un trattamento che massaggia i piedi, stimolando la circolazione e sollecitando la muscolatura degli arti e il Relax Sulfurea con lastre di pietra bagnate come pavimento e letti ad acqua riscaldati per rilassarsi (un’esperienza mistica!). Per i più temerari, il Bad Moos mette a disposizione anche una vasca d’acqua solfata a 6° dove ci si può immergere, prima le braccia per pochi secondi, ripetendo il gesto per almeno tre volte, per permettere al corpo di prendere la temperatura dell’acqua di sorgente, per poi procedere con l’immersione di tutto il corpo nell’acqua solfata: un percorso di due metri permetterà di raffreddare il corpo gradatamente e conferirà all’organismo un senso di meraviglioso benessere. Noi l’abbiamo provato e la sensazione al termine dell’esperienza è di un piacevole vigore.

Bagno fieno coppia b - Sport & Kurhotel Bad Moos

Dalla tradizione alpina derivano trattamenti a base di erbe e fiori aromatici, come il famoso bagno di fieno che al Bad Moos è un vero e proprio rito da vivere anche in coppia. (SR)

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità