10 FIT libri da leggere in vacanza

“Trovo la televisione molto educativa: appena qualcuno l’accende vado in un’altra stanza a leggere un libro” Groucho Marx.
Ecco i 10 libri scelti dalla redazione di MyFitnessMagazine da leggere in vacanza. Buona lettura, ma soprattutto BUONE VACANZE!

“Trovo la televisione molto educativa: appena qualcuno l’accende vado in un’altra stanza a leggere un libro” Groucho Marx.

I 10 libri scelti da myfitnessmagazine da leggere in vacanza

Fitness, sport, benessere, outdoor e sana alimentazione sono gli argomenti che più ci appassionano. In questa rubrica vi segnaliamo le tante novità editoriali che ci hanno incuriosito. Ci seguirete? Per qualsiasi segnalazione o suggerimento scrivete a redazione@myfitnessmagazine.it. Buona lettura, ma soprattutto BUONE VACANZE!

LA LINEA NEL DESERTO di Max Calderan e Simona Recanatini. Gribaudo 192 pagine, €16,90

La linea nel deserto. La storia dell’esploratore che ha attraversato per primo il Rub’al-Khali, il deserto di sabbia più grande al mondo.

LA LINEA NEL DESERTO racconta la storia straordinaria di MAX CALDERAN, l’esploratore che ha attraversato per primo IL RUB’ AL-KHALI, il deserto di sabbia più grande del mondo e l’ultima frontiera inesplorata della terra prima del suo passaggio. Un’esplorazione storica che porterà a modificare le carte geografiche aggiungendo il percorso tracciato ormai conosciuto come Calderan Line.

Scritto a quattro mani con Simona Recanatini, collaboratrice di punta di myfitnessmagazine 😉, LA LINEA NEL DESERTO narra la storia di Max.

La storia di un bambino che sogna di andare su Marte e che, 40 anni dopo, ormai uomo, attraversa per primo a piedi, in solitaria, i 1.100 km del Rub’Al-Khali, il deserto di sabbia più grande al mondo.

Un deserto così grande che al suo interno può contenere Francia, Belgio e Paesi Bassi tutti insieme, che i beduini chiamano il Quarto Vuoto, una lingua di sabbia talmente imponente da essere battezzata la “quarta parte” dopo terra, cielo e mare.

Nel mezzo la vita, l’amore per la famiglia, i successi e i fallimenti, le grandi imprese, la passione per la scienza e per la natura, insomma tutto ciò che ha portato Max Calderan a essere una delle personalità più poliedriche e sfaccettate del nostro tempo.

192 pagine che racchiudono la storia dell’esploratore e la sua voglia di non mollare mai, di fare un passo in più anche quando tutto ti invita ad arrenderti, ma anche il suo metodo di allenamento e quello per mantenersi in perfetta salute, la psicologia e il mindset che lo hanno portato a compiere un’impresa epocale, quella traversata che in molti chiamano già la “Calderan Line”.

Esploratore, conosciuto come Mahdi dai beduini, detiene oggi quattordici prime mondiali di esplorazione desertica, tra le quali spicca l’attraversamento per 90 ore consecutive senza fermarsi in Oman lungo la linea del tropico del Cancro e i 360 km in 75 ore, percorsi in estate in Arabia Saudita.

GUIDA A UN CORPO D’ACCIAIO di Clifford Ross e Kalym Ashley. Elika Editrice 240 pagine, €24

Guida a un corpo d’acciaio. Esercizi a corpo libero per il potenziamento, la prevenzione e il recupero

C’è chi in vacanza preferisce utilizzare il tempo libero per praticare regolarmente attività fisica potenziare la muscolature. Questo libro fa al caso vostro!

In questo manuale teorico-pratico, gli esercizi a corpo libero dell’atleta ed esperto di Calisthenics Ashley Kalym si fondono con la fisioterapia e la riabilitazione del dott. Ross Clifford, per riuscire a comprendere, prevenire e contrastare i dolori fisici più comuni e sviluppare resilienza fisica.

Qui potrete trovare: esercizi mirati, funzionali e multiarticolari da realizzare in modo semplice ed efficace, adatti a tutte le età e per tutte le condizioni fisiche. Una seriee di illustrazioni delle lesioni e dei problemi più comuni con consigli e indicazioni utili. E, dulcis in fundo, programmi di allenamento specifici per il potenziamento delle varie zone del corpo.

SPORTIVI E FELICI di Salvatore Ciconte e Marco Gregoretti. Il Sole 24 ORE. 128 pagine, €14,90

Sportivi e felici. Sentirsi in forma per vivere sereni

In un periodo come questo, avere a disposizione un prepa­ratore come Salvatore Ciconte che spiega che cosa fare e, magari, un giornalista come Marco Gregoretti, che aiuta a interpretarlo nel contesto di una cronaca sem­pre più ritmata, potrebbe rappresentare la svolta verso la luce. Così l’introduzione del libro “Sportivi e felici. Sentirsi in forma per vivere sereni” edito dal Sole 24 Ore, spiega com’è nata l’idea dei due autori di scrivere questo volume.

Lo chiamano l’ormone della felicità. È l’endorfina e ci procura una piacevole sensazione di pace. Lo produce lo sport.

Quante volte prima di un circuito o di una corsa ci sentiamo demotivati, ma ci imponiamo di andare avanti? E che cosa succede quando abbiamo finito? Che ci sembra di essere più carichi di prima. Questo libro arriva al termine di un periodo difficile per tutti e vuole condurre il lettore attraverso il come, il quando e il dove del buon allenamento: le schede, l’alimentazione, la scienza. Per essere sportivi e felici. E chi, durante le restrizioni più dure dettate dal virus – spiega l’introduzione – ha cer­cato di ricordarselo, magari facendo piccoli circuiti di allenamento in casa, ne ha sicuramente tratto un bene­ficio.

Questo libro si prefigge proprio di raccontare, attraverso le testimonianze dirette di atleti famosi, quanto lo sport possa aiutare sempre nella vita, nei momenti duri e difficili. 

E, soprattutto, di suggerire a tutti, a chi studia, a chi lavora, a chi è sovrappeso, a chi punta a raggiungere obiettivi importanti, a chi vuole semplicemente tenersi in forma, il modo giusto di allenarsi, di mangiare, di stare insieme. In tre parole: di fare sport.

Il libro si divide in 11 capitoli che vanno – citandone alcuni – dalla “Fenomenologia dello sport amatoriale” all’“Allenarsi per dimagrire. Dimagrire per allenarsi” passando per “Sesso e sport. Nessun problema” e “Gli acciacchi dell’atleta, come prevenirli, come curarli”. Il volume contiene inoltre tre interviste ad altrettanti atleti ricchi di record, di medaglie, di risultati e di umanità, dalle cui storie si possono trarre importanti insegnamenti: la maratoneta Valeria Straneo, il pugile Giacobbe Fragomeni e la tennista Maria Elena Camerin.

POSTURA DA PAURA di Sara Compagni. Sperling & Kupfer 288 pagine, €16,90

Postura da paura. Tutto quello che devi sapere sull’allenamento femminile

Il corpo femminile è ben diverso dal corpo maschile.

Un’unicità che Sara Compagni, chinesologa e fondatrice del programma Postura da Paura, riassume in poche parole: “Il corpo femminile è quanto di più delicato e incredibile io abbia mai studiato”. Conoscerlo è il primo l’intento del volume Postura da Paura: aiutarci a comprendere appieno quello che un corpo può arrivare a fare attraverso il movimento.

“È ora di imparare a rendere l’allenamento un nostro alleato e non un nemico da combattere. È giunto il tempo di fare chiarezza e iniziare a trattare il corpo con le dovute accortezze, senza cadere nell’eccesso di azione ma nemmeno in un eccesso di protezione”.

Nel libro Sara Compagni guida le lettrici alla scoperta del corpo femminile, affrontando temi importanti per le donne come il seno, gli inestetismi, il lipedema, l’ovaio policistico, il mal di testa e l’endometriosi e offrendo importanti consigli di esercizi che aiutino a star meglio con se stesse e con il proprio corpo. Sara Compagni è chinesiologa, specializzata in posturologia e terapia manuale. Durante il lockdown la notorietà di Sara Compagni e del suo programma di allenamento è cresciuta esponenzialmente con dirette seguitissime e un programma che ha letteralmente spopolato sul web.

ANIME E SPORT di Fabio Bartoli. Tunué €28

La collana di saggistica “Lapilli” della Tunué dedicata al fumetto, all’animazione, ai videogiochi e ai fenomeni pop contemporanei si arricchisce di un nuovo importante titolo. Anime e Sport. Grandi atleti nella realtà e nell’animazione giapponese, di Fabio Bartoli con la prefazione di Valentina Vezzali e la curatela di Marco Pellitteri.

Il libro mette al centro il legame tra lo sport e la cultura giapponese, declinata attraverso due delle sue espressioni più popolari al mondo: il manga (fumetti) e soprattutto gli anime (serie animate).

Nella storia del Giappone moderno lo sport riveste un ruolo cruciale, giunto al culmine nelle Olimpiadi di Tokyo 1964. Questo evento, svoltosi in concomitanza con l’inizio della diffusione televisiva e di massa degli anime, impresse il suo marchio indelebile sulla loro declinazione anche in chiave sportiva. Infatti negli anime, come anche nei manga, il genere sportivo è uno dei più popolari.

Lo sport non veicola soltanto trame e personaggi dediti alla pratica agonistica ma anche valori pienamente radicati nell’etica nipponica.

Al racconto di Anime e Sport si intrecciano indissolubilmente le interviste a grandi campioni che ripercorrono le proprie carriere e commentano trame, personaggi e valori delle serie dedicate alla loro disciplina. Infatti, nella seconda parte del volume,

Fabio Bartoli regala al lettore 16 interviste a sportivi di ogni disciplina, da Sara Simeoni a Dino Zoff, da Vincenzo Nibali a Andrea Zorzi, da Bebe Vio a Giuseppe Maddaloni.

SCOSTUMATE di Paola Jacobbi e a cura di Ildo Damiano. Sperling & Kupfer 144 pagine, €14 

Un libro che  ripercorre la storia di un oggetto magico: il costume da bagno, simbolo di estate, sex appeal e libertà.

Nei pochi centimetri di stoffa di un costume intero o di un bikini c’è un mondo. E c’è una storia, quella di Marisa Padovan, che del creare costumi da bagno ha fatto un’arte. Un’arte apprezzata dalle star del cinema e dalle principesse ma anche da tante donne che, in quel momento, durante la famigerata “prova costume” si denudano, letteralmente, per provare il bikini che porteranno al mare, e si spogliano anche un po’ delle loro insicurezze.

Per anni, nel suo negozio di Roma, aperto nel 1967, Marisa le ha accolte e ha raccolto le loro confidenze “scostumate”.

Ma soprattutto, l’attività di Marisa si è intrecciata con i cambiamenti sociali avvenuti da un decennio all’altro, con l’alzarsi e abbassarsi di asticelle che, proprio come le misure di un bikini, hanno segnato le mutazioni del gusto, del senso del decoro e dello scandalo. Le immagini dell’inserto, con i bozzetti dei costumi e le foto delle star, ne danno un assaggio.

Da segnalare: un utilissimo capitolo dal titolo: costumi istruzioni per l’uso.

L’autrice, Paola Jacobbi, giornalista, scrittrice e docente di Storia dello spettacolo, scrive per testate italiane e straniere: Grazia, Il venerdì di Repubblica, Marie Claire, Harper’s Bazaar, Rolling Stone, The Telegraph. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato Voglio quelle scarpe!, Pazze per le borse! E Sotto i tre carati non è vero amore. Ildo Damiano è giornalista, stylist, docente, opinionista televisivo, esperto di moda e costume. Ha collaborato con le più importanti televisioni, radio e riviste italiane: Grazia, Vanity Fair, Elle, L’Espresso, Il Messaggero. È stato fashion director di GQ Italia.

LA SVOLTA di Paola Gianotti e Lorenzo Paoli. Urrà 176 pagine, €14

Di quanti “vorrei” è costellata la nostra esistenza? E perché rimangono puri desideri? Non c’è nulla di più mortale della staticità cui ci condanniamo per paura di cambiare.

Ogni volta che rimandiamo la svolta che desideriamo, in qualsiasi ambito, ci priviamo di una possibilità di miglioramento, mentre il cervello tenacemente ci ripropone la stessa voglia di lasciare ciò che non ci soddisfa più.

In questo libro il processo di cambiamento segue le tracce delle incredibili storie di Paola Gianotti, dal suo viaggio in bici intorno al mondo, che le è valso il Guinness dei primati, alle tante altre avventure sportive e professionali, aprendo a tutti la possibilità di seguire nuove rotte nella propria vita, con volontà e gli strumenti adatti.

Strumenti mentali, in primis, fondamentali per riuscire a dominare un dialogo interno sempre pronto a dissuaderci dall’abbandonare lo status quo e ben supportato anche dalla società che mal sopporta i “ribelli”. Si impareranno le tecniche più efficienti nel gestire un cambio di vita con efficacia, faremo nostri i metodi per non demotivarci e continuare a rimanere focalizzati, per superare gli ostacoli e reimpostare il nostro navigatore interiore se la strada obbliga a una deviazione.  Inutile illudersi, un cambiamento non si improvvisa.

IL POTERE DI CREDERE IN TE di Curro Cañete. Vallardi 256 pagine, €15,90

In Spagna Curro Cañete è diventato un vero e proprio cambiando la vita di un intero Paese. Il suo metodo: ascolto, individuazione, perdono di se stessi. La strada che funziona per noi è unica, perciò è inutile ascoltare consigli vaghi pensati per un io astratto. L’autore di questo libro ci accompagna, passo dopo passo, a imboccare la via per diventare guida e coach di noi stessi, la vera bussola delle nostre vite. Perché la felicità non è solo una destinazione, ma anche il sentiero che tutti noi dobbiamo percorrere in nome della fiducia in noi stessi, della nostra potenza innata. Dobbiamo solo prenderne coscienza. L’esistenza ci regala ogni giorno nuove opportunità. L’importante è non avere paura, perché scommettere sui sogni non è mai un rischio, vivere senza preoccuparsi delle conseguenze non è mai un errore.

I SEI PASSI DI CAÑETE VERSO LA FELICITÀ:

1 • L’arte di vivere con consapevolezza

2 • Credere è creare

3 • I desideri sono importanti

4 • Credi in te

5 • Come essere felice ora

6 • Andrà tutto bene

CURRO CAÑETE è scrittore e coach di successo in Spagna. Laureato in diritto e giornalismo, ha anche un Master in Coaching personale e professionale presso la Facoltà di Psicologia della Universidad Autónoma di Madrid. Esperto di autostima e felicità e specializzato in diverse tecniche terapeutiche, ha fatto del proprio impegno professionale una vera e propria missione: aiutare le persone a liberarsi da limiti e blocchi mentali per poter vivere la vita che desiderano.

LIBERI DALL’ANSIA di Judson Brewer. Corbaccio 264 pagine, €18,60

Da uno psichiatra e neuroscienziato di fama internazionale un metodo per individuare le ragioni dell’ansia e per liberarci dalle abitudini che ne derivano.

L’ansia domina le nostre vite. Fra Covid19, ingiustizie sociali, allarmi ecologici, incertezza dilagante su lavoro, salute, famiglia, stato del pianeta, l’ansia è esplosa a livello mondiale. Nonostante (o forse a causa di) tutte le informazioni di cui disponiamo, ci sentiamo sovrastati dall’incertezza. In questo libro, lo psichiatra e neurologo Judson Brewer ci aiuta a comprendere in che modo l’ansia riesce a prendere il controllo della nostra vita e ci offre gli strumenti per liberarcene.

L’ansia ha molte manifestazioni, da uno stato di timore e di allarme costanti, all’esplosione di attacchi di panico, allo sviluppo di dipendenze, a una serie di cattive abitudini mentali che inconsapevolmente adottiamo proprio per cercare di controllarla. Ma queste abitudini non funzionano, perché l’ansia richiama ansia. Il cervello cerca di mantenerci in stati d’animo negativi perché ci sono familiari, ma questo circolo vizioso ovviamente non ci è di alcun aiuto.

Riassumendo più di vent’anni di studi e di ricerche sul campo con migliaia di pazienti, fra cui atleti olimpionici, coach e leader in settori istituzionali ed economici,

Judson Brewer ha elaborato un programma completo per affrontare l’ansia attraverso l’utilizzo di tecniche mentali accessibili a tutti che ci permettono di reindirizzare le nostre energie verso la positività e l’equilibrio mentale.

IL WELLNESS MOLECOLARE di Antonio Maone. Pubblicazione indipendente 200 pagine, €14 (su amazon)

Mai come nell’ultimo anno gli italiani hanno riscoperto il valore della salute. Se è vero infatti che l’Italia è il secondo Paese più longevo d’Europa con un’aspettativa di vita di 83,6 anni, è vero anche che quasi la metà degli over 75 soffre di patologie croniche o non è del tutto autosufficiente. Su 60 milioni di italiani, gli ipertesi sono almeno 15 milioni, i diabetici 3,27 milioni, gli obesi 5 milioni.

Certamente gli stili di vita hanno il loro peso, visto che un italiano su tre è sedentario e solo il 18,8% consuma ogni giorno quattro porzioni di frutta e/o verdura (dati Istat).

Tutte queste persone non hanno bisogno di diete o programmi di allenamento che promettono di fare miracoli in un mese o poco più, ma di una nuova consapevolezza su come funziona l’organismo e su come prendersene cura ogni giorno. A fornire strategie utili e scientificamente solide è il dottor Antonio Maone, specialista in Medicina dello Sport, esperto in Scienze della Nutrizione e Fisiatria, appassionato divulgatore e ideatore del Wellness Molecolare. “La scienza ce lo conferma, le malattie moderne del mondo occidentale non sono incomprensibili scherzi del destino, ma semplicemente la logica discordanza tra il modo in cui viviamo, e quello per il quale siamo stati programmati dal nostro DNA. Grazie alla strategia del Wellness Molecolare, possiamo sfruttare le molecole del nostro stile di vita: dal cibo, al tipo di attività fisica, al modo in cui gestiamo lo stress e le nostre emozioni, per generare segnali che guidano l’intelligenza molecolare verso una longevità di successo. Dipende dalle azioni consapevoli e dall’ambiente che ci costruiamo intorno. Siamo noi gli artefici del nostro destino”, sottolinea Antonio Maone.

Il wellness molecolare: Allena le tue molecole a uno stile di vita sano racconta con un linguaggio chiaro e comprensibile, spiegando passo dopo passo qual è l’approccio corretto per affrontare – o, meglio ancora, prevenire – i disturbi più comuni. Dallo stress alla fame nervosa, dalla sindrome premestruale alla glicemia alta.

 

In apertura Photo by Angello Pro on Unsplash

No Comments Yet

Comments are closed

Ti suggeriamo

Workout, sport, wellness, food, beauty...to be fit! Un webmagazine per allargare i propri orizzonti di fitness. Are you ready?

FOLLOW US ON

Pubblicità